Quantcast

Un tweet di Vittorio Sgarbi fa arrabbiare il sindaco di Verbania

«Il PD ha lottizzato le candidature per la Capitale delle Cultura» secondo il critico e politico. La risposta di Marchionini: «Si è sempre detto estasiato delle nostre meraviglie: abbia più rispetto»

verbania notte

Che Vittorio Sgarbi faccia arrabbiare qualcuno, a causa di un suo tweet, non è una novità. Questa volta il critico d’arte e politico ha indispettito il sindaco di Verbania, Silvia Marchionini, dopo un attacco arrivato via social e destinato al Partito Democratico che però coinvolge, più o meno direttamente, il capoluogo che si affaccia sul Lago Maggiore (nella foto in alto).

Sgarbi, come si può leggere qui sopra, sostiene che il novero delle città inserite per selezionare la “Capitale Italiana della Cultura 2022” sia stato lottizzato dal PD, un’accusa a cui risponde Marchionini ricordando due cose. Anzitutto i recenti complimenti dello stesso parlamentare alle bellezze di Verbania e dintorni, quindi sottolineando come la candidatura sia stata trasversale.

«Rimango abbastanza stupita dalle parole pronunciate da Vittorio Sgarbi e dell’attacco alle città selezionate per scegliere la “Capitale Italiana della Cultura 2022” – spiega Marchionini – Ricordo che nelle sue visite recenti al nostro territorio (Sgarbi ndr) si è detto colpito ed estasiato dalle meraviglie di Verbania (a partire da Villa San Remigio) e del suo valore culturale, parole che stridono con la sua dichiarazione di oggi. Tra l’altro il sostegno a Verbania è stato trasversale agli orientamenti politici ed è arrivato anche e soprattutto dalla Regione Piemonte che certo non è filo governativa».
«Bisognerebbe, credo, avere più rispetto per il lavoro delle città selezionate – conclude il primo cittadino verbanese – che le hanno portate sin qui a contendersi questa importante opportunità».
LE CITTA’ E I DOSSIER
1. Ancona, Ancona. La cultura tra l’altro;
2. Bari, Bari 2022 Capitale italiana della cultura;
3. Cerveteri (Roma), Cerveteri 2022. Alle origini del futuro;
4. L’Aquila, AQ2022, La cultura lascia il segno;
5. Pieve di Soligo (Treviso), Pieve di Soligo e le Terre Alte della Marca Trevigiana;
6. Procida (Napoli), Procida Capitale italiana della cultura 2022;
7. Taranto, Taranto e Grecia Salentina. Capitale italiana della cultura 2022. La cultura cambia il clima;
8. Trapani, Capitale italiana delle culture euro¬mediterranee. Trapani crocevia di popoli e culture, approdi e policromie. Arte e cultura, vento di rigenerazione;
9. Verbania (Verbano-Cusio-Ossola), La cultura riflette. Verbania, Lago Maggiore;
10. Volterra (Pisa), Volterra. Rigenerazione umana.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore