Quantcast

E Sacco realizzò l'”Apple Cotoletta”

Si chiama così la versione preparata dallo chef bistellato del ristorante Piccolo Lago intervenuto al Cotoletta day il 17 gennaio in collegamento via etere da Hong Kong

Varie

Non una cotoletta qualsiasi, ma l’Apple Cotoletta. Si chiama così la versione preparata da Marco Sacco, chef bistellato patron del ristorante Piccolo Lago di Verbania e volto noto in provincia per chi frequenta i corsi di cucina di Tigros, che è intervenuto al Cotoletta day il 17 gennaio in collegamento via etere da Hong Kong, dove lo chef attualmente è in tour in Estremo Oriente in qualità di ambasciatore della grande cucina Italiana.

La sua versione del piatto/icona della tradizione milanese, è stata realizzata insieme al collega del ristorante Isola di Hong Kong Omar Agostini, e si presenta sotto le vesti di una mela dorata ingentilita nelle forme e nella presentazione rispetto alla classica presentazione a orecchia di elefante.

chef marco sacco

Il soggiorno asiatico di Sacco è costellato da altri appuntamenti importanti: tra l’altro, lo chef terrà insieme allo chef Tre stelle Michelin Bruno Menard, star di Masterchef Asia, una speciale serata di gala dedicata all’ingrediente principe della cucina piemontese: il tartufo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 Gennaio 2016
Leggi i commenti

Foto

E Sacco realizzò l'”Apple Cotoletta” 2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore