Quantcast

Taldone, (Fi): “La Lega a Luino ha disatteso gli accordi”

Così il vice coordinatore azzurro: “Il Centrodestra unito avrebbe stravinto"

giuseppe taldone

“C’è grande rammarico per il risultato di oggi: i numeri dicono che il centro destra unito avrebbe stravinto le elezioni essendo maggioranza in città“.

Lo dice il vice coordinatore azzurro Giuseppe Taldone, candidato come consigliere a Luino nella lista “Sogno di Frontiera”.

Oggi purtroppo ci troviamo a commentare uno scenario differente e la Lega locale ha oggettivamente grosse responsabilità visto che non ha rispettato accordi sottoscritti e noti anche a livello di segreterie provinciali, proponendosi con un proprio candidato Sindaco alternativo alla coalizione di centro destra.

Questo fatto ha inevitabilmente indebolito il fronte portando alla sconfitta di un modello di governo, quello di centro destra, vincente solo se unito e coeso. Forza Italia ha sempre messo in campo ogni forma di dialogo per consentire accordi unitari con le altre forze della coalizione e si e sempre lungamente spesa per far si che tali accordi potessero nascere e consolidarsi anche a costo di difficili rinunce. Per queste ragioni il risultato ci lascia amarezza e dispiacere.”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore