Quantcast

Visite guidate con Archeologistics per ammirare le “Straordinarie Natività”

Alla fine di novembre partirà "Straordinarie Natività", una serie di proposte con tour guidati di Archeologistics per riscoprire affreschi e sculture dedicate alla Natività in tutta la provincia. Un modo ricco di emozione per arrivare al Natale

Visita al Sacro Monte con Archeologistics

Le prime illuminazioni nelle nostre città, le vetrine addobbate, il countdown che risuona sempre più frequentemente, i pacchetti che iniziano a riempire gli armadi: l’avvicinarsi del Natale rende l’aria più frizzante, ma non solo. C’è un sempre crescente tentativo di ritrovare il senso di queste Festività, di assaporare la magia della Natività.

Ed in questo desiderio, l’arte è ciò che può contribuire ad emozionare e a condurre alla data del 25 dicembre con più consapevolezza.

In questo filone si inserisce il nuovo progetto di Archeologistics, formazione varesina tutta al femminile, che riunisce archeologhe, antropologhe e storiche dell’arte e che ha recentemente festeggiato un importante riconoscimento di Fondazione Cariplo.

Un ottobre di successi con i beni Unesco

Il mese di ottobre ha decretato il successo di “Beato chi ci viene”, una serie di visite guidate gratuite nei 4 siti Unesco della provincia di Varese.

Grazie al contributo della Regione, con il bando “Ogni giorno in Lombardia, centinaia di visitatori hanno potuto conoscere il sito del Monte San Giorgio con il patrimonio di fossili del Triassico Medio, Castelseprio e Torba, testimoni del potere Longobardo, il Sacro Monte di Varese, luogo di arte, fede e natura e l’Isolino Virginia, il più antico sito palafitticolo dell’arco alpino.

Visita al Sacro Monte con Archeologistics

Un entusiasmo per le visite che si è propagato incontro dopo incontro, con tante persone che si sono iscritte a più appuntamenti per assaporare la possibilità di immergersi nella storia e nell’arte del territorio, seguendo le dettagliate e appassionate spiegazioni delle guide di Archeologistics. Visitatori da Varese, da tutte le province della Lombardia, ma anche dal Piemonte, dal Canton Ticino e dall’estero, ad esempio dalla Scozia, con vacanze e viaggi organizzati in modo che coincidessero con le visite in programma.

In partenza il nuovo progetto dedicato alle “Straordinarie Natività”

Un successo che sembra stia per ripetersi con la nuova iniziativa di Archeologistics: alla fine di novembre partirà infatti  “Straordinarie Natività“, una serie di proposte con tour guidati per riscoprire le natività custodite nella chiesa di Santa Maria foris portas, nella cripta del Sacro Monte, al Museo Baroffio, nel santuario di Saronno, nel battistero di San Giovanni e a Cadegliano Viconago. che raccontano il Mistero della Nascita attraverso i secoli.

Il progetto, che durerà fino agli inizi di gennaio, prevede visite adatte a tutti e in tanti hanno già iniziato a prenotarsi. 

Questi i dettagli delle prime tappe da sabato 26 novembre al 1 dicembre:

Sabato 26 novembre ore 14.00

Chiesa di Santa Maria foris portas

LA BUONA NOVELLA. chiesa di S. Maria foris portas, Castelseprio (VA)

Un racconto per immagini alla scoperta del ciclo di affreschi che il Maestro di Castelseprio realizzò forse nel X secolo in Santa Maria foris portas, rendendo Castelseprio un punto di riferimento fondamentale per il Medioevo.

Domenica 27 novembre alle 10.30

Archeologistics straordinarie Natività

NATIVITA’ ANTICHE E CONTEMPORANEE AL MUSEO BAROFFIO. Sacro Monte di Varese

Un viaggio dal romanico a oggi, da Lanfranco da Ligurno a Renato Guttuso attraverso le opere custodite nel museo e che rappresentano l’adorazione dei magi, la nascita di Gesù, la fuga in Egitto e l’infanzia di Cristo.

Ingresso al Museo: 4€ cad.

Lunedì 28 novembre alle ore 10.30

LE NATIVITA’ E ALTRE STORIE. Battistero di Varese

Il battistero di San Giovanni a Varese è un vero scrigno di arte ed archeologia: la grande vasca ottagonale della seconda metà del Trecento, posta al centro dell’aula, presenta gli episodi del battesimo di Cristo; alle pareti c’è una serie di oltre 30 affreschi realizzati dal 1320, tra questi una straordinaria natività.

Martedì 29 novembre alle ore 10.30

LA CRIPTA DEL SANTUARIO DI S.MARIA DEL MONTE. Sacro Monte di Varese

Visita al Sacro Monte con Archeologistics

La cripta del Santuario di Santa Maria del Monte è un unicum per storia e arte. Custodisce la più antica natività del Sacro Monte di Varese rappresentata utilizzando come fonte le parole dei vangeli apocrifi. Sono ancora visibili i graffiti lasciati dai visitatori sui muri durante i secoli.

Ingresso in Cripta: 4€ cad.

Mercoledì 30 novembre alle ore 10.30

BERNARDINO E GAUDENZIO. Santuario della Beata Vergine dei miracoli, Saronno

Nel presbiterio la mano di Bernardino Luini ha dipinto le scene dell’infanzia di Cristo; straordinaria è anche la cupola, opera di Gaudenzio Ferrari, con 126 figure tra cui 57 musici.

Ingresso 3€ cad.

Giovedì 1 dicembre alle 10.30

LA CHIESA DI SANT’ANTONIO ABATE. Cadegliano Viconago (VA)

È una piccola chiesa sconosciuta ai più, edificata già nel X secolo su un balcone panoramico che guarda a Ponte Tresa sul lago di Lugano. Gli ultimi lavori di restauro hanno permesso di evidenziare un sorprendente ciclo di affreschi, opera di Bartolomeo da Ponte Tresa – allievo di Bernardino Luini -, tra cui spicca una straordinaria Adorazione dei Magi.

INFO E PRENOTAZIONI

EMAIL: info@archeologistics.it

tel: +39.3288377206

bit.ly/Beatochiciviene

Il Natale nell’arte di Varese: sei luoghi simbolo aprono le porte per dodici visite guidate

Questi infine i dettagli di tutto il programma di “Straordinaria Natività”

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Novembre 2022
Leggi i commenti

Video

Visite guidate con Archeologistics per ammirare le “Straordinarie Natività” 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore