Quantcast

Vittorio Sgarbi in missione sul Lago Maggiore

Il noto critico d'arte è stato ospite venerdì ad Arona dove ha tenuto una lectio magistralis e sabato ad Angera

Sgarbi in missione sul Lago Maggiore

«Un vero uragano di cultura e arte la visita di Vittorio Sgarbi ad Arona». Titola così il suo post il sindaco Alberto Gusmeroli, coinvolto dall’energia e dall’entusiasmo del famoso critico d’arte che venerdì ha visitato la città, dando tre spunti importanti al Primo Cittadino. Si tratta di tre progetti naturalmente legati all’arte che coinvolgeranno lo stesso Sgarbi. Si parte dalla realizzazione di una mostra ad Arona sull’opera del Morazzone, l’inaugurazione del restauro della Torre Mozza, la pubblicazione della stampa 3D dell’Arco di Palmira ad Arona.
La giornata è culminata in piazza San Graziano con una lectio magistralis  a cui hanno partecipato moltissime persone.

Sgarbi in missione sul Lago Maggiore
da sinistra: Alessandro Molgora, Alberto Gusmeroli e Vittorio Sgarbi

Galleria fotografica

Sgarbi in missione sul Lago Maggiore 4 di 10

Vittorio Sgarbi nella giornata di sabato 8 agosto è stato in visita anche ad Angera dove ad attenderlo c’era il sindaco Alessandro Molgora. Il critico ha visitato  la chiesa della Madonna della Riva. «È rimasto colpito dagli affreschi della casa Forni e favorevolmente impressionato dell’iniziativa del fanciullo con cesto di frutta, opera spray di Ravo, in piazzetta Sama – dice il sindaco -. Siamo andati, poi, in Rocca dove ha spiegato il significato degli affreschi delle diverse epoche, presenti nei saloni» (Fonte cambiangera.it)

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 08 Luglio 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Sgarbi in missione sul Lago Maggiore 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore