Quantcast

Aggressione in un supermercato di Germignaga: accoltellato un dipendente

La persona non è ferita in modo grave ed è stata ricoverata all'ospedale di Luino. I tre aggressori si sono allontanati, indagano i Carabinieri

varese generiche

Un uomo di 55 anni, dipendente di un supermercato di Germignaga, è stato ferito quest’oggi con una coltellata nel corso di una aggressione avvenuta nell’area esterna dello stesso punto vendita che si trova ai lati della statale che collega la Valcuvia con l’Alto Verbano. La ferita da arma da taglio – quella principale rimediata dalla vittima – non è per fortuna profonda e l’uomo è stato trasportato in codice giallo all’ospedale di Luino.

Il fatto è accaduto poco dopo mezzogiorno: l’uomo è stato oggetto di una vera e propria aggressione da parte di altre tre persone. Uno di questi lo ha ferito a una gamba con una lama, gli altri invece lo hanno colpito con pugni e spinte. Il terzetto poi si è allontanato senza lasciare tracce, favorito anche dall’assenza di telecamere di sorveglianza in quel punto.

Sul posto, oltre all’ambulanza e a una automedica, sono giunti i Carabinieri della compagnia di Luino che si stanno occupando del caso; l’uomo coinvolto è incensurato ed è stato sentito dagli inquirenti che hanno avviato le indagini a 360 gradi.

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 30 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore