Quantcast

Altri vandalismi alla stazione di Luino contro le carrozze della “Verbano Express”

L'associazione chiede aiuto a chiunque abbia visto o sentito qualcosa: “Siamo veramente esasperati"

luino generiche

Prima estintori aperti e disastro nelle carrozze storiche utilizzate per tante attività ricreative della Verbano Express. Poi sassaiole e vetri rotti.

Oggi ancora disordine e vandalismi con sedili diventi e altri danni.

luino generiche

La denuncia dei responsabili della Verbano Express, associazioni di cultori di treni storici e viaggi a tema che propone diverse attività al pubblico luinese e non rilancia con un messaggio di “sos“ rivolto all’opinione pubblica dopo l’ennesimo vandalismo:

È una tiepida giornata di ottobre, e come di consueto ci siamo trovati per portare avanti i lavori di manutenzione e la preparazione dei nostri veicoli per il prossimo viaggio, quando ci siamo accorti di aver subìto per l’ennesima volta danneggiamenti alle nostre carrozze da parte dei soliti ignoti: nuovamente vetri rotti, nuovamente danni alle poltrone, nuovamente lavori da rifare.

Non troviamo più parole per esprimere i sentimenti che ci travolgono, sicuramente fra i tanti troviamo sconcerto, rabbia, frustrazione, voglia di giustizia e allo stesso tempo voglia di chiudere tutto.
Siamo veramente esasperati: così tante energie, così tanto tempo, così tanti soldi spesi per questa associazione vanificati da un gruppo di personaggi privi di rispetto e senza il benché minimo barlume di educazione.
Rinnoviamo quindi il nostro invito alla popolazione, ai nostri vicini, come anche alle Forze dell’Ordine nell’aiutarci a porre fine a questa gratuita distruzione di veicoli storici, amorevolmente curati dai volontari della Associazione Verbano Express.
Chiediamo a tutti di segnalare eventuali movimenti e/o rumori sospetti a noi e alla Polizia o ai Carabinieri di Luino.
Abbiamo valutato già da molto tempo l’opzione di un impianto di videosorveglianza oppure di una vigilanza, ma purtroppo sarebbero costi assolutamente troppo elevati per l’Associazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore