Quantcast

Mattoncini Lego contro le barriere, la raccolta parte da Sesto Calende

La Onlus "Amici di Tommy e Cecilia" si prepara a un "Natale Solidale" e lancia una nuova sfida, una raccolta di mattoncini Lego per realizzare rampe colorate in città: "Raccogliamo Lego per costruire un mondo più accessibile"

mattoncini lego

Raccogliamo Lego per costruire un mondo più accessibile”. A Sesto Calende l’associazione Amici di Tommy e Cecilia si prepara a un Natale solidale con la voglia di diffondere “un po’ di magico sapore natalizio” e superare così la crisi e il momento difficile segnato dall’emergenza covid-19.

«Vogliamo realizzare rampe in Lego tramite gruppi di lavoro formati da personale volontario con l’obiettivo di dare un forte impatto sociale per coltivare una sensibilità e un’empatia che potrà generare una maggior coscienza sul tema dell’inclusione e dell’accessibilità» spiega la onlus da attiva sul territorio dal 2013, che non potendo quest’anno organizzare i tradizionali eventi e banchetti natalizi ha deciso di riorganizzarsi grazie alla collaborazione dei commercianti sestesi, pronti ad accogliere i gadget solidali nei negozi.

«Con Susy della “Casa della pasta fresca”, l’idea è nata già l’anno scorso, quando all’interno dei suoi cesti natalizi creati con i prodotti tipici Sestesi abbiamo potuto inserire i nostri canovacci logati “Amici di Tommy e Cecilia” – racconta la onlus -. Visto il grande successo, quest’anno rinnoviamo la proposta e da Susy insieme ai suoi prodotti, con un piccolo contributo potrete sostenere anche la nostra Associazione, acquistando canovacci, borracce e le nuove shopperine colorate. Potrete trovarci in questi giorni, anche da “Bianco Spino Fiori” sempre a Sesto Calende, dove le nostre shopper vi aspettano immerse nelle splendide ghirlande natalizie e in altre meravigliose creazioni di questo negozio, assolutamente da visitare».

Ed è proprio grazie alla collaborazione con i commercianti sestesi che prende vita la grande novità di quest’anno: le rampe in lego: «Il progetto nasce quasi per scherzo, condividendo un interessante post su Facebook, da lì l’idea e la volontà di rendere la nostra città ancora più bella e soprattutto più accessibile».

Come aderire al progetto: 

 Il materiale necessario verrà reperito tramite una vera e propria campagna di “raccolta Lego”. 

Tutti coloro che sono in possesso di mattoncini Lego inutilizzati potranno quindi donarli a sostegno di questa iniziativa e ringraziamo anticipatamente già tutti per la collaborazione.

I mattoncini richiesi sono:

-piastre di base della larghezza di 25,5 cm

-mattoncini basic (larghi e stretti)

-mattoncini basic sottili

in tutte le dimensioni e colori. 

I mattoncini potranno essere spediti e/o consegnati presso la sede  dell’associazione “ Amici di Tommy e Cecilia

Per info: info@amiciditommyececilia.it

cell. 340-3890824

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore