Quantcast

Gusmeroli scrive a Trenitalia e Trenord: “Più vagoni e più corse per evitare assembramenti”

Con una lettera il deputato e vicesindaco di Arona chiede un appuntamento per affrontare la situazione di affollamento della linea ferroviaria Milano-Domodossola

gusmeroli

Più vagoni e più corse sulla Milano-Domodossola per evitare assembramenti. Il deputato e vicesindaco di Arona Alberto Gusmeroli scrive a Trenitalia e a Trenord per chiedere migliorie riguardo la situazione di affollamento e igienico sanitaria della linea ferroviaria Milano-Domodossola.

«A seguito di numerose segnalazioni sullo stato dei treni della linea Milano – Domodossola circa la pulizia dei vagoni ed il persistere di situazioni di sovraffollamento – scrive Gusmeroli nella lettera in qualità di “coordinatore del comitato sindaci per i pendolari e il territorio”, missiva poi postata sui propri canali social -con la presente sono a chiederVi il massimo rispetto delle misure igienico-sanitarie nonché l’incremento dei vagoni o delle corse al fine di garantire il rispetto delle prescrizioni di distanziamento fisico ancora in vigore evitando future cause di assembramento».

«Domani prenderà contatto per fissare un appuntamento» conclude l’ex sindaco di Arona, al termine del proprio post.

Oggi, facendomi interprete di alcune lamentele di fruitori del servizio, ho scritto a Trenitalia e Trenord, per la…

Pubblicato da Alberto Gusmeroli ViceSindaco di Arona e Deputato della Lega su Lunedì 19 ottobre 2020

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore