Quantcast

Il sondaggio elettorale, il marito stalker e il trionfo dell’hockey nel podcast del 23 gennaio

Le principali notizie scelte per voi dalla redazione che potete ascoltare sulle piattaforme Spreaker e Spotify

La finale di coppa Italia di hockey che incorona i Mastini

Ascolta “VareseNews – Le notizie del 23 gennaio 2023” su Spreaker.

ESCLUSIVA: il sondaggio sulle elezioni regionali in provincia di Varese

I risultati di un sondaggio commissionato da Varesenews e condotto dalla società Quorum, che lavora con YouTrend, mostrano che nel territorio della provincia di Varese, il presidente Attilio Fontana sarebbe in testa con il 54,5% dei consensi. Lo segue Pierfrancesco Majorino con il 27,9% e nettamente staccate Letizia Moratti con il 14,9% e Mara Ghidorzi con il 2,7%. Il sondaggio indica un voto conservatore, con la presenza della Moratti come novità maggiore e il terremoto di alcuni partiti. L’intero sondaggio è nel nostro articolo di varesenews

Non può avvicinarsi alla moglie e l’aspetta in chiesa: arrestato a Luino

Era stato denunciato dalla moglie per atti persecutori nel dicembre scorso, e il giudice aveva disposto il divieto di avvicinamento, ma i carabinieri della stazione di Luino l’hanno sorpreso davanti alla chiesa, domenica alle 11 mentre la donna stava andando a messa e così hanno fatto scattare le manette. Lunedì il giudice di Varese ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di firma per l’imputato che dovrà ora presentarsi ai militari nei giorni disposti dal magistrato. Il fatto è avvenuto il 22 gennaio scorso proprio fuori dalla chiesa di Voldomino, quartiere periferico della città che si affaccia sul Lago Maggiore: il quarantacinquenne ora indagato ha visto la moglie e il figlio arrivare e non ha saputo resistere, come spiegato al giudice durante l’udienza di convalida dell’arresto. Ma ad osservare la scena c’erano i carabinieri che, informati dei precedenti comportamenti dell’uomo sono intervenuti, e sono così entrati in azione.

I pullman a Varese sono tornati in piazzale Kennedy

La nuova stazione dei bus a Varese in piazzale Kennedy, è entrata in funzione lunedì 23 gennaio. I pullman extraurbani hanno preso posto nelle nuove banchine e la circolazione dei bus è ripresa nella vecchia sede rinnovata, all’interno del cantiere del piano stazioni. Nelle prime ore di operatività non si sono segnalate particolari difficoltà, ad eccezione di alcune persone che hanno atteso il loro bus in viale Milano nonostante l’assenza di orari urbani e i cartelli che indicavano il trasferimento. Tutte le tratte extraurbane passeranno dalla nuova stazione, tranne per il momento quelle che sostano in piazzale Trento, davanti alla stazione delle Ferrovie Nord. Tuttavia, una volta aperto il sottopassaggio che da piazzale Kennedy porta alla stazione, è previsto anche il loro definitivo spostamento.

Palazzo Lombardia rende omaggio a Roberto Maroni con l’intitolazione della Sala Giunta

Palazzo Lombardia ha reso omaggio all’ex Presidente della regione Roberto Maroni, recentemente scomparso, con l’intitolazione della Sala Giunta a suo nome. E’ stata svelata una targa che lo ricorda come “Instancabile uomo politico e delle istituzioni, sensibile artista, Presidente di Regione Lombardia dal 2013 al 2018”. All’intitolazione formale della Sala Giunta erano presenti la moglie Emilia, la figlia Chelo e la sorella Enza, oltre ai rappresentanti della Giunta e a persone vicine a Roberto Maroni.

La gioia dei Mastini: “Un’emozione indescrivibile vincere la coppa a Varese”

I Mastini Varese hanno vinto per la prima volta la Coppa Italia di hockey su ghiaccio, 27 anni dopo l’ultima volta che hanno sollevato un trofeo ufficiale. La vittoria è arrivata dopo una finale contro il Caldaro, con un risultato di 3-1 per i gialloneri, giocata nel nuovo palazzetto dell’Acinque Ice Arena di Varese, per l’occasione piena in ogni ordine di posto. La squadra è stata allenata dal tecnico canadese Claude Deveze, che ha plasmato una squadra capace di far innamorare la città di questa disciplina spettacolare. Il capitano Andrea Vanetti ha dichiarato che la vittoria è stata “una delle più belle della sua carriera” e che è stato un “sogno” vincere una Coppa nella sua città dopo tanti anni di sacrifici.

Potete ascoltare il podcast sulle piattaforme SpreakerSpotify

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 23 Gennaio 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore