Quantcast

I Comuni dei laghi di Comabbio e Monate si candidano insieme come Comunità Europea dello Sport

Il progetto, che si candida per il 2024, prende il nome “Terra dei Due Laghi” e avrà come capofila Vergiate. Pintori, commissario Aces: “Territorio dalle grandi potenzialità. Nel Varesotto il tessuto sportivo è vivo”

Canottaggio, a Corgeno gli Europei a sedile fisso

«Siamo lieti di confermare la candidatura al titolo di European Community of Sport per l’anno 2024». Con queste parole il Presidente di ACES Italia Vincenzo Lupattelli comunica al sindaco di Vergiate Maurizio Leorato di Vergiate, in qualità di Comune Capofila del Progetto, l’accettazione della candidatura della Comunità Europea dello Sport 2024 denominata “Terra dei Due Laghi”, ovvero i laghi di Comabbio e Monate.

Oltre a Vergiate, i Comuni che hanno aderito a questo progetto sono: Cadrezzate con Osmate, Comabbio, Mercallo, Ternate, Travedona-Monate, Varano Borghi.

“Ad inizio settembre sono stato invitato ad una riunione informale presso il Comune di Mercallo, dove alla presenza dei rappresentanti dei sette Municipi che si affacciano sui Laghi di Comabbio e Monate, ho avuto modo di ascoltare l’idea del loro progetto e ho avuto modo di spiegare loro cosa volesse dire candidarsi a Comunità Europea dello Sport – commenta Simone Pintori, commissario ACES Europe (Federazione delle Capitali e Città Europee dello Sport) -. Conosco le potenzialità di questo territorio e sono certo che lavorando con determinazione gli amministratori sapranno dimostrare di meritare il titolo valorizzando gli obiettivi di promozione dello sport per la salute e la valorizzazione del territorio» continua Pintori sottolineando come «questa candidatura, la prima di questa tipologia in Provincia, dimostra quanto è vivo il tessuto sportivo Varesotto, che saprà coinvolgere tutta la Lombardia».

Il 2024 sarà un anno speciale per lo sport italiano in quanto dopo Milano 2009 e Torino 2015, l’Italia ospiterà grazie a Genova, la Capitale Europea dello Sport.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore