Quantcast

L’ovazione per Bebe Vio al Parlamento Europeo: “La sua tenacia un esempio per tutti”

La campionessa italiana invitata al Parlamento Europeo da Ursula von der Leyen: "Bebe Vio è una leader, immagine della sua generazione, da cui trarre ispirazione per la sua determinazione"

«Ad aprile le avevano detto che rischiava di morire, poi è riuscita a vincere una medaglia olimpica». È così che la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha presentato Bebe Vio al Parlamento Ueropeo, che le ha dedicato un lungo e caloroso applauso.

Von der Leyen ha infatti voluto che la campionessa italiana fosse presente durante la sua relazione sullo stato dell’Unione perchè rappresenta “una leader, immagine della sua generazione, da cui trarre ispirazione per la sua determinazione”.

«Bebe ha superato così tanto nonostante la sua giovane età -ha continuato la Presidente-. La sua storia è veramente un contrasto delle avversità, lei ce l’ha fatta attraverso il talento, la tenacia, il suo è un atteggiamento positivo, è una paladina dei valori in cui crede, ha raggiunto i suoi risultati applicando il suo credo: se sembra impossibile allora può essere fatto. Prendiamo Bebe come esempio di ispirazione, questa è l’anima dell’Europa e del suo futuro».

“Allora si può fare”, ha concluso poi in italiano von der Leyen.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 Settembre 2021
Leggi i commenti

Video

L’ovazione per Bebe Vio al Parlamento Europeo: “La sua tenacia un esempio per tutti” 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore