Quantcast

La mostra di Marika Laganà a Colmegna aperta anche a Ferragosto

La mostra sarà visibile fino alla fine del mese di agosto

La mostra di Marika Laganà a Colmegna di Luino

Aperta anche a ferragosto la mostra di Marika Laganà a Villa Porta ( termina a fine mese) a Colmegna di Luino. La vernice svoltasi nella stupenda cornice della location in una veranda dalla vista mozzafiato sul Lago Maggiore, ha riscosso grande successo. Durante l’evento organizzato dall’associazione culturale Amici delle Sempiterne presieduta da Simona Fontana Contini, sono state presentate le resine di Marika Laganà, abbinate, solo per l’opening alle ceramiche africane selezionate da Milva Costantini.

L’ Architetto Massimo Duroni, Synestetic Professor al Politecnico di Milano, ha così commentato:” Gli animali delle ceramiche africane selezionate da Milva Costantini possiedono una qualità tecnica spettacolare: queste figure piccole con proporzioni ben precise non sono semplici da realizzare. Nell’ esecuzione dell’opera d’arte, il ceramista, eseguendo il suo oggetto con pochi millimetri di differenza, cambierebbe completamente la proporzione di ciò che sta facendo. L’ energia di queste opere si contrappone alle resine introspettive di Marika: queste due filosofie, che si alternano anche nell’ esposizione, danno un risultato globale sinestetico, in cui tutti i sensi vengono coinvolti. L’energia che emanano questi oggetti si armonizza e dona forza. Cerchiamo di riprenderci la nostra vita dopo un periodo complicato con lo spirito di queste opere, grazie all’esplosione energetica che emanano”.

Simona Fontana Contini, giornalista e Presidente dell’associazione culturale Amici delle Sempiterne, ha espresso molta soddisfazione per quanto realizzato, portando i saluti dell’artista Maurizio Boscheri, che da sempre raffigura quegli animali in via d’estinzione, rappresentati anche nelle ceramiche di Milva. “L’ amore per la natura e le sue splendide cromie che Marika rappresenta nelle sue resine si ritrova negli artworks africani scelti da Milva Costantini. Proseguiamo le nostre vite dopo un periodo difficile con la forza della tigre e la delicatezza della farfalla”, conclude Simona Fontana Contini.

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 14 Agosto 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore