Quantcast

Musicuvia: tre giorni ad Azzio e Cuvio tra musica e storia

Dal 3 al 5 settembre concerti jazz, performance, cori, lezioni-concerto nei siti storici dei due paesi

tempo libero generica

Tre giorni intensi con un programma vario e intrigante, ricco di artisti locali e stranieri che si alterneranno sui vari palchi, distribuiti in vari luoghi di Azzio e Cuvio. L’appuntamento è con MusiCuvia per il week-end dal 3 al 5 settembre, che propone un programma di valenza internazionale ricco di concerti ed eventi musicali di vario genere. Una scelta che permetterà di conoscere luoghi ed edifici attraverso i quali è passata la storia della Valcuvia.

Si inizia venerdì 3 settembre nel cortile dello storico Palazzo Litta di Cuvio, antica residenza di feudatari della valle. Alle 18,30 si esibirà l’Ohfly saxophone quartet con Filippo Oggionni al sax soprano, Sofia Sabadini sax contralto, Lorenzo Peccedi sax tenore, Camilla Borgnino sax baritono, serata con musiche che spazieranno da Puccini a Gershwin. Sabato 4 settembre alle 15 e 45 nell’anfiteatro del parco di Cuvio si esibirà il Piccolo coro Valcuvia Rosetum diretto da Margherita Gianola. A seguire Drum circle, esperienza musicale coinvolgente e inclusiva, aperta a tutti, grandi e piccini, con il percussionista Emilio Bonvini. Alle 20 nel colorato e profumato giardino dell’Hotel Corona si terrà una serata con jazz, pizza e tanto altro, dai classici all’improvvisazione. A suonare sarà il gruppo della cantante Denia Ridley: Gianpaolo Bertone contrabbasso, Carmelo Tartamella chitarra, Michele Carletti batteria. Per l’occasione lo staff dell’Hotel Corona proporrà un menù studiato per l’occasione. È obbligatoria la prenotazione sia per il concerto che per la cena.

Per domenica 5 settembre la scaletta del programma prevede a Cuvio uno spettacolo all’ora di pranzo, ore 12, in piazza IV novembre nel Cortile di casa Maggi,  esibizione dei Jam Dc: improvvisazione freestyle con Denia Ridley e Carmelo Tartamella, con una sorpresa finale.  Nel pomeriggio, alle 15, nella chiesa del Convento di Azzio, costruzione risalente agli inizi del 1600 e oggi monumento nazionale dedicato ai santi Antonio ed Eusebio, Margherita Gianola alla tastiera di un pregevole organo Mascioni, farà apprezzare i magnifici suoni di questo strumento con il concerto d’organo, accompagnato da pillole inedite di storia del Convento e di Azzio. Alle 17 e 15 il direttore di Momenti musicali, il maestro Adalberto Maria Riva, terrà al Teatro comunale di Cuvio terrà una lezione-concerto dal titolo “Il canto del pianoforte”. Influenze vocali nella letteratura pianistica.
Musicuvia ha anche uno scopo benefico: sarà possibile fare donazioni a sostegno dell’Asilo infantile Erminia Maggi di Cuvio, scuola paritaria di istruzione infantile attiva fin dal 1905.
Prenotazione e green pass obbligatori. Per prenotarsi rivolgersi alla Pro Loco di Cuvio chiamando la presidente Giovanna Mutterle al numero 333 4007156 altre informazioni sul sito della Pro loco .

Musicuvia nasce da un’idea di Andrew Jolliffe, musicista inglese che da qualche tempo risiede a Cuvio che ha messo a disposizione della collettività i propri talenti e conoscenze. Il progetto ha trovato l’appoggio organizzativo della Pro Loco di Cuvio e della consulenza musicale dell’associazione Momenti Musicali di Cuveglio e di Margherita Gianola, direttrice del Piccolo coro Valcuvia Rosetum di Azzio.

Gli organizzatori si sono avvalsi della partecipazione e disponibilità dell’Hotel Corona di Cuvio e ottenuto il patrocinio dei comuni di Azzio e Cuvio, condividendo entrambi l’obiettivo comune di implementare l’offerta musicale nella valle.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore