Quantcast

Trentenne in manette per maltrattamenti a Bannio Anzino

L’uomo, dopo le formalità, è stato condotto al carcere di Verbania

Carabinieri (Domodossola)

Nella mattinata odierna, i Carabinieri della Stazione di Bannio Anzino hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione arrestando un trentenne del posto.

L’accusa è quella di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, maturate per un lungo periodo in ambiente domestico.

L’uomo, dopo le formalità è stato condotto al carcere di Verbania dove dovrà scontare la pena residua di due anni.

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 27 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore