Quantcast

Ciclismo, l’Italia di Ganna conquista l’oro, è di nuovo record

La Danimarca ha conservato il vantaggio per la prima parte della gara, ma i quattro atleti italiani sono riusciti a recuperare negli ultimi due giri

ciclismo ganna

L’Italia di Filippo Ganna conquista l’oro nel ciclismo. I quattro azzurri hanno sconfitto la Danimarca nella finale di inseguimento a squadre mercoledì 4 agosto con il tempo da record mondiale di 3:42:032.

Nei primi due chilometri l’Italia è stata avanti, di poco, per poi venir sorpassata dalla Danimarca lanciata in un grande terzo chilometro.  La squadra di Filippo Ganna, Simone Consonni, Francesco Lamon e Jonathan Milan è però riuscita a rimontare con uno scatto negli ultimi due giri.

Per l’Italia si tratta del primo oro olimpico nell’inseguimento a squadre da ben 61 anni, e a condurre la squadra alla vittoria è stato Filippo Ganna, atleta di Verbania, 25 anni compiuti da poco ma già quattro volte campione del mondo nell’inseguimento individuale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore