Quantcast

Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica: decisa intensificazione dei controlli

Verranno presidiate le strade che portano alla frontiera e ai luoghi di villeggiatura

Questo pomeriggio il Prefetto Angelo Sidoti ha presieduto una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica dedicata alla predisposizione di controlli sul rispetto nei prossimi giorni di festività del divieto di allontanamento dal Comune di residenza e/o domicilio e di trasferimento presso seconde case, come previsto dall’art. 1, comma 1, lett. a), e) e d) del decreto legge 25 marzo 2020, n. 19.

All’incontro hanno preso parte il Sindaco di Verbania, il Presidente della Provincia, il Questore e i Comandanti Provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza e i Sindaci dei Comuni di Cannobio, Cannero e Trarego, località meta soprattutto di vacanzieri stranieri.
Le misure di vigilanza concordate riguardano l’intensificazione dei controlli alla frontiera e sulle strade della provincia da parte delle Forze di Polizia e delle Polizie Locali lungo gli itinerari di raggiungimento delle seconde case, di cui sono stati accertati numero e localizzazione.

L’inosservanza del divieto comporta l’applicazione della sanzione pecuniaria da 400 a 3.000 euro (art. 4 del decreto legge 25 marzo 2020, n. 19) e, per coloro che provengono dall’estero o da altra regione, l’obbligo di rimanere in quarantena per 14 giorni all’interno dell’abitazione raggiunta e di avvisare della propria presenza il Dipartimento di Prevenzione della locale Azienda Sanitaria.
Poiché i controlli e l’applicazione della norma sanzionatoria saranno rigorosi, si invitano i cittadini italiani e stranieri a non recarsi presso le proprie seconde case situate in questa provincia se non per casi di necessità e urgenza debitamente documentati e per il tempo strettamente necessario alla risoluzione dell’eventuale problema; risolto il quale occorrerà far rientro nella propria abitazione di residenza.

di redazione@vconews.it
Pubblicato il 06 Aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore