Quantcast

Alla spiaggia di Corgeno decolla il primo Palio del Lago di Comabbio

Nella serata di sabato 25 giugno, i cinque comuni affacciati sulle sponde del lago si sono riuniti per festeggiare la partenza dei giochi

L'inaugurazione del Palio del Lago di Comabbio

Cinque comuni insieme per godersi un bel momento di festa. Sabato 25 giugno il Palio del Lago di Comabbio è cominciato con una grande festa sulle rive della spiaggia di Corgeno. La manifestazione proseguirà per tutto il fine settimana e vedrà le comunità di tutti i paesi affacciati sul lago (Comabbio, Mercallo, Ternate, Varano Borghi e Vergiate) sfidarsi in giochi diversi puntando alla vittoria.

Ad aprire il palio è stata la sfilata degli atleti dei cinque comuni, accompagnati dalla Fanfara dei bersaglieri A. Vidoletti di Vergiate. Subito dopo sono intervenute le autorità civili accanto ai commissari della delegazione Aces Europe, in visita per valutare l’offerta della Terra dei due laghi dopo la candidatura a Comunità europea dello sport. La cerimonia d’apertura si è chiusa con la benedizione del lago da parte di don Fabrizio, parroco di Vergiate, per poi dare il via al primo gioco: lo spaccalegna.

«Far parte di questa delegazione – commenta Simone Pintori, membro della commissione Aces Europe – per me è un onore. Siamo qui per valutare ciò che questo territorio ha da offrire in termini di sport e mi sento di ringraziare le amministrazioni dei comuni che hanno partecipato a questo progetto. È un’iniziativa partita da lontano. Per questo un grande grazie va soprattutto all’ex sindaco di Vergiate Maurizio Leorato, per l’impegno che ha investito durante il suo mandato. Lo sport è una risorsa fondamentale per la società. Un euro speso per promuovere lo sport ne fa risparmiare due nella sanità pubblica».

«Il grazie più grande – aggiunge Leorato – va a tutti coloro che rendono viva la nostra comunità. Senza la passione e l’impegno dei volontari, questo progetto non sarebbe stato possibile».

«Dopo due anni – afferma Daniele Parrino, sindaco di Vergiate – in cui non si sono potute organizzare iniziative, feste come questa sono ogni volta un’emozione. Cinque comuni si sono organizzati per allestire questo evento, ed è tutto stato realizzato da volontari. Un grazie alle amministrazioni, alla Pro loco di Vergiate e a tutte le associazioni che hanno reso tutto questo una realtà».

Comabbio guida la classifica provvisoria

Conclusa la prima prova, sabato sera si è inaugurato il tabellone con la classifica provvisoria del palio. A guidare la classifica è Comabbio con otto punti. In seconda posizione si trova Ternate con cinque punti. Vergiate e Varano Borghi sono terzi a pari merito con 4 punti e Mercallo (per il momento) chiude la classifica con un punto.

I giochi riprenderanno domenica alle 14 con la staffetta, proseguiranno per tutto il pomeriggio con la corsa dei bambini, il tiro alla fune e la gara dei pedalò, per poi chiudersi alle 20.30 col resegun. Sia a pranzo che alla sera sarà aperto lo stand gastronomico della Canottieri Corgeno.

di aleguglielmi97@gmail.com
Pubblicato il 26 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore