Quantcast

“Hanno rubato il monopattino di mio figlio all’imbarcadero di Angera”

Doveva essere una tranquilla serata estiva per Samuele, ieri sera - venerdì 24 giugno. Adesso la famiglia lancia l'appello per recuperare il mezzo che il quindicenne si era comprato con i propri risparmi

monopattino elettrico legnano

Doveva essere una tranquilla e felice sera d’estate per Samuele, quindicenne di Angera, uscito di casa in monopattino ieri sera – venerdì 24 giugno – per trascorrere qualche ora in compagnia dei suoi amici, ora che la scuola è finita e l’estate è finalmente iniziata.  (foto d’archivio)

Il ragazzo aveva lasciato il monopattino, comprato con i risparmi messi da parte nel corso del tempo, parcheggiato all’imbarcadero sul lungolago senza tuttavia ritrovarlo al suo posto al termine della serata.

Per Samuele si tratta del suo unico mezzo di trasporto a disposizione ed è forte la delusione per il maltorto subito. Sentimento del quale la mamma Rita si fa interprete con un appello lanciato alla comunità angerese: «Chiedo vivamente il vostro aiuto per recuperarlo: il monopattino è nero e di grande importanza per Samuele. Per favore restituitelo».

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 25 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore