Quantcast

Gatto intrappolato da 8 giorni nella canna fumaria: i vigili del fuoco lo salvano a Maccagno

L'animale precipitato all'interno di una canna fumaria di uno stabile in abbandono: ha fatto un volo di oltre 6 metri. Ora sta bene

gatto intrappolato salvato dai vigili del fuoco

Un gatto è caduto all’interno di una canna fumaria di uno stabile disabitato a Maccagno con Pino e Veddasca in via Mameli. L’animale è precipitato per circa sei metri all’interno del cavedio era intrappolato da otto giorni.

Sul posto è intervenuta una squadra di vigili del fuoco dal distaccamento di Luino con un’autopompa e un fuoristrada.

Gli operatori hanno prima tentato di recuperare il felino calando un contenitore con del cibo, successivamente si è reso necessario praticare dei fori nella canna fumaria che hanno permesso all’animale di uscire e di essere catturato.

Le operazioni si sono svolte in collaborazione con le guardie zoofile della provincia di Varese e con gli agenti della polizia locale del comune di Maccagno. Il gatto è stato affidato a una signora residente in zona che si è resa disponibile ad accudire l’animale. (immagine di repertorio)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore