Quantcast

Esercitazione al Passo del Cuvignone per il Soccorso Alpino

Nel fine settimana una ventina di volontari hanno partecipato all'esercitazione tecnica e sanitaria, per il mantenimento della qualifica di soccorritore

esercitazione cnsas cuvignone

Durante lo scorso fine settimana, la Stazione di Varese del Soccorso alpino ha organizzato un’esercitazione tecnica e sanitaria, per il mantenimento della qualifica di soccorritore.

La simulazione d’intervento si è svolta al Passo del Cuvignone, nel territorio del comune di Castelveccana. Erano presenti istruttori nazionali e regionali del Cnsas – Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico -, insieme con un medico e due infermieri, sempre del Cnsas, per la parte sanitaria.

L’esercitazione prevedeva uno scenario di soccorso in cui mettere in atto un ciclo completo, dal ritrovamento della persona ferita alla valutazione sanitaria, dalla gestione delle comunicazioni dei dati e dei parametri alla strategia di trasporto, con l’utilizzo di presidi sanitari.

In particolare, i tecnici hanno testato assetti differenti di imbarellamento, con il passaggio dalla posizione verticale a quella orizzontale. Sono momenti importanti per i nostri soccorritori, perché consolidano le procedure da mettere in atto durante gli interventi reali e creano affiatamento e collaborazione: sono infatti stati una ventina i volontari che hanno partecipato, in totale, all’esercitazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore