Quantcast

L’incontro informale in Veddasca fra gli amministratori di confine

Il consueto ritrovo per consolidare l'amicizia fra due paesi che non si sentono separati dal confini di Stato. Trasporti, cultura e sicurezza i temi affrontati di fronte a un piatto di polenta

maccagno varie

Nella giornata di ieri, sabato 2 ottobre 2021, si è rinnovato alla Trattoria “Saredi” di Armio l’incontro oramai tradizionale con gli amministratori svizzeri – e nostri confinanti – del Comune di Gambarogno (CH).

Un incontro importante, il primo dopo le elezioni del Comune elvetico che diverse novità ha portato in quella compagine.

E’ stata la prima volta del sindaco Gianluigi Della Santa, del Vicesindaco Michele Sussigan, del neo Municipale Cristina Zerbola e del confermatissimo Gianpietro Ferrari, che da queste parti è praticamente di casa, considerato che la mamma era proprio di Armio. Li accompagnava il segretario comunale Alberto Codiroli, mentre era assente (ma ben giustificato) Tiziano Rossi.

Una nutrita rappresentanza del Comune di Maccagno con Pino e Veddasca li ha incontrati per parlare dei mille argomenti che ci accomunano, insieme alla gestione dei Valichi di Zenna e Indemini. Sicurezza, approvvigionamento idrico, trasporti, frontalieri, navigazione. Ma anche Cultura, turismo, scuola, spettacolo.

«Cambiano gli attori, non il copione. “La frontiera l’hanno inventata gli uomini, non certo Dio”. Da qui in avanti, solo l’ orgoglio per questa capacità di leggere in maniera transfrontaliera i tanti temi che ci accumunano. E poi, tanta amicizia, tante risate, tanti progetti», spiegano dal Comune dell’Alto Lago.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore