Quantcast

Rami sui binari, treni Luino-Milano deviati e in ritardo

Tecnici Rfi impegnati per rimuovere alcuni rami. Il diretto per Milano è stato deviato sulla linea che passa da Sesto

L'inaugurazione del treno Donizetti sulla tratta Milano-Luino

Disagi mattutini ai treni sulla Gallarate-Luino, a seguito dei forti temporali che nella notte hanno toccato la zona tra Gallarate e Varese. Alcuni rami caduti sulla sede ferroviaria hanno costretto i tecnici di Rfi a intervenire per lo sgombero dei binari.

Il treno 25309 – il diretto che da Gallarate prosegue per Milano Porta Garibaldi – è stato deviato sulla linea Laveno Mombello-Sesto Calende (normalmente riservata ai soli treni merci) e salta dunque le fermate intermedie tra Laveno e Gallarate.

Ritardo ha accumulato in particolare il treno 25326, che intorno alle 7.20 del mattino registrava 13 minuti di ritardo.

La stessa Trenord prevede «ulteriori ritardi fino a 30 minuti» per le «ripercussioni» (la linea Gallarate-Luino è a binario unico con punti d’incrocio, il ritardo di un treno si ripercuote a catena sugli altri).

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore