Quantcast

Cinque nuovi casi di Coronavirus a Brebbia

Una persona ha avuto bisogno di essere ricoverata in una struttura ospedaliera della provincia

brebbia chiesa

Il Coronavirus ritorna anche a Brebbia. Il 19 ottobre il sindaco Alessandro Magni ha comunicato con una lettera che cinque cittadini sono risultati positivi al test del tampone. Uno di loro è stato ricoverato in una struttura ospedaliera del Varesotto.

Le autorità sanitarie si sono subito messe in moto per attivare i protocolli di sicurezza necessari a evitare la diffusione del virus, e le persone entrate in contatto negli ultimi giorni coi cittadini positivi sono state poste in quarantena preventiva. 

«Nell’interesse di tutta la cittadinanza – ha commentato il sindaco di Brebbia Alessandro Magni – e per evitare ulteriore diffusione del contagio, rinnovo l’invito a un elevato senso di responsabilità e il rispetto di quanto previsto dall’ultimo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri. Chiedo inoltre di rispettare tutte le norme igienico-sanitarie indicate dal Ministero della Salute, che devono diventare parte della nostra quotidianità».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore