Quantcast

Vandalizzata una casetta del book-crossing ad Angera

A rompere il plexiglass protettivo della casetta dei libri probabilmente un pugno che ha bucato il retro della postazione

casetta bookcrossing angera  - vandalismo

Un brutto episodio di vandalismo ieri, lunedì 14 settembre, sul lungolago di Angera. Danneggiata una delle casette del “book-crossing” a disposizione  dal 2017 per permettere lo scambio gratuito di libri o anche una semplice lettura in riva al Verbano, all’ombra degli alberi che collegano il pratone angerese all’imbarcadero.

Galleria fotografica

Vandalizzata una casetta del book-crossing ad Angera 4 di 4

Come evidenziato dalle foto condivise sui social da alcuni cittadini, a rompere il plexiglass protettivo della casetta probabilmente un pugno sferrato da qualche incivile che ha bucato il retro della postazione rovinando di fatto lo spazio destinato ai libri.

«Purtroppo, ci troviamo di fronte ad atti di vandalismo stupido – commenta il sindaco Alessandro Paladini Molgora -. Sono gesti che alla fine danneggiano tutta la comunità. Sarà l’occasione per cambiare i plexiglass delle casette che in questi anni si erano un po’ opacizzati».

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 Settembre 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Vandalizzata una casetta del book-crossing ad Angera 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore