Quantcast

I Promessi Sposi in una nuova fiction Rai. Nell’89 quella con Sordi alla Rocca di Angera

Quello degli anni Ottanta resta l'adattamento televisivo più celebre. Venne girato anche in provincia di Varese e molti cittadini parteciparono come comparse

promessi sposi angera

Uno dei capolavori della letteratura italiana e una della più belle e intricate storie d’amore di sempre, i Promessi Sposi, tornerà presto in tv. Renzo e Lucia saranno protagonisti di una nuova serie che sarà trasmessa dai canali Rai. Ne dà notizia oggi l’Ansa pubblicando alcune anticipazioni sulla fiction che per ora è in fase di sceneggiatura.

L’adattamento televisivo più famoso del romanzo storico di Alessandro Manzoni resta per il momento quello del 1989, diretto dal regista Salvatore Nocita con Alberto Sordi nei panni di Don Abbondio oltre a Burt Lancaster, Franco Nero, Dario Fo, Danny Quinn e Delphine Forest.

Chi ha in mente quel lungometraggio sicuramente ricorderà che alcune delle scene salienti della fiction furono girate in provincia di Varese e precisamente alla Rocca di Angera, allestita da set cinematografico per l’occasione. Le riprese durarono alcuni giorni e furono effettuate sia all’esterno del castello che nelle sale interne e nei cortili.

promessi sposi rocca Angera eremo

Ad Angera arrivò la troupe della Rai e anche alcune persone del posto furono coinvolte dalla produzione come comparse e ancora oggi molti ricordano l’atmosfera che si respirava in quelle giornate tra set, armature e costumi d’epoca. La Rocca di Angera fu scelta come location per rappresentare il castello di Don Rodrigo e sul Lago Maggiore arrivò anche Alberto Sordi, allora già famosissimo.

promessi sposi angera

Altre scene del lungometraggio furono girate poi all’Eremo di Santa Caterina del Sasso a Leggiuno. Anche in questo caso il set fu allestito sia all’interno che all’esterno. L’Eremo, location tra le più suggestive del territorio, fu scelto per rappresentare il convento di Fra Cristoforo, interpretato nel film da Franco Nero.

promessi sposi rocca Angera eremo

Lo sceneggiato di Nocita fu trasmesso in televisione e suddiviso in otto episodi. Lo si può ritrovare qui

Esiste in realtà anche una versione più datata dei Promessi Sposi per il piccolo schermo: è quella in bianco e nero del 1967 per la regia di Sandro Bolchi. Decisamente più dissacrante, ma comunque da sempre associata all’idea dei Promessi Sposi in Tv, è la versione ironica che ne fece il Trio Solenghi, Marchesini, Lopez. Fu una divertente miniserie tv datata 1990 i cui personaggi passarono alla storia della comicità italiana.

promessi sposi trio

Leggi anche – Varesotto da cinema, cinque location indimenticabili

 

di mariacarla.cebrelli@varesenews.it
Pubblicato il 09 Agosto 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore