Quantcast

Arrestato a Sesto Calende uno dei responsabili del furto al Golf des Iles Borromèes

Nel 2018 fu autore insieme a un complice di un “raid notturno” al Golf di Brovello Carpugnino. Telecamere e computer, un bottino da quasi 17mila euro

carabinieri verbania

Arrestato a Sesto Calende uno dei responsabili che del “colpo notturno” al Golf des Iles Borromèes di Brovello Carpugnino nel luglio 2018.

Questa mattina, venerdì 22 gennaio, i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Verbania hanno infatti messo agli arresti un 47enne che, insieme a un complice, la notte tra il 26 e il 27 luglio si intrufolò furtivamente negli uffici del Golf sull’altopiano di Stresa per rubare numerosi oggetti di valore come telecamere, computer e materiale informatico: un bottino dal valore di oltre 17mila euro.

Le indagini da parte del Nucleo Investigativo che hanno così portato all’identificazione di uno degli autori, con l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP, la dottoressa Elena Ceriotti. In mattinata, dunque, i Carabinieri di Stresa e i colleghi di Sesto Calende si sono presentati a casa del 47, già noto alle forze dell’ordine, per procedere all’arresto.

Dopo essere stato condotto presso il Comando Provinciale Carabinieri di Verbania per le formalità di rito, l’uomo è stato infine associato alla Casa Circondariale di Verbania, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore