Quantcast

In Valle Cannobina alla scoperta del Barocco

Giornata organizzata nell’ambito del progetto regionale “L’essenziale è Barocco”

Nell’ambito del progetto regionale “L’essenziale è Barocco” e delle iniziative della Rete Museale Alto Verbano, sabato 13 settembre verrà organizzato un evento in Valle Cannobina a Orasso alla scoperta di alcune fra le più preziose testimonianze barocche del VCO.
L’iniziativa si svilupperà attraverso un itinerario culturale che occuperà l’intero pomeriggio. Si inizierà con l’Oratorio del Sasso, già premiato come Luogo del Cuore FAI in occasione del 6°
censimento (2012) dei luoghi del cuore da non dimenticare, con la descrizione degli interventi di restauro e di ricerca storica che hanno consentito il recupero di pregevoli pitture barocche del XVI
sec. e la loro attribuzione all’opera di Francesco Balconi.
Quindi visita al borgo di Orasso con trasferimento alla chiesa parrocchiale di San Materno per conoscere l’altare ligneo barocco del XVII sec. Verranno descritte peculiarità che rendono l’opera
particolarmente preziosa e gli interventi di restauro attualmente in corso.
Si tratta di un’occasione unica e imperdibile in quanto i beni artistici verranno visitati nel contesto paesaggistico originario e di cui fanno parte integrante (l’ambiente, la natura, il borgo antico e le
sue peculiarità culturali), con conseguente più completo apprezzamento del loro valore storico e culturale.

Il programma:
Ore 14.30 • L’ORATORIO DELLA MADONNA DEL SASSO Luogo del cuore FAI 2012 • Le pitture barocche di Francesco Balconi: il restauro e l’attribuzione storica a cura di Elena Poletti, archeologa
e storica e Laura Fallarini, restauratrice
Ore 16 • Testimonianza barocche per le vie del Borgo antico e trasferimento alla Parrocchiale
Ore 17 • LA PARROCCHIALE DI SAN MATERNO Lavori di restauro in corso all’altare ligneo barocco a cura di Culture d’Insieme nel VCO • Introduce Alberto Bergamaschi, Assessore alla Cultura del
Comune di Valle Cannobina • presentazione di Laura Fallarini, restauratrice
Ore 18 • Spuntino conviviale presso Ristorante Belvedere – prenotazione obbligatoria cell. 340 4980862)
Per la partecipazione agli eventi è richiesto il rispetto delle norme anti Covid-19 attualmente in vigore – Ingresso libero fino ad esaurimento posti • prenotazione obbligatoria +39 340 4980862 •
info@culturedinsieme.

di info@ossolanews.it
Pubblicato il 10 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore