Quantcast

Esperti a scuola per ritornare tra i banchi in sicurezza

È in studio a Verbania un nuovo progetto di educazione civica e sicurezza sanitaria per i ragazzi delle superiori e secondarie di primo grado in collaborazione con l'Asl del VCO

scuola cobianchi verbania

Un nuovo progetto di educazione civica e  sicurezza sanitaria per affrontare le difficoltà del rientro a scuola. È la proposta che il sindaco di Verbania Silvia Marchionini ha sottoposto con una lettera ai dirigenti degli Istituti comprensivi e delle scuole superiori di Verbania.

L’iniziativa prevede l’istituzione – in collaborazione con l’Azienda sanitaria del VCO – di un progetto di educazione civica e sanitaria rivolto agli studenti degli istituti superiori e delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado. Un progetto presentato ai presidi venerdì 4 settembre e che sarà al centro di un incontro nella commissione consiliare politiche sociali presieduta dal consigliere comunale Michela De Nicola mercoledì 9 settembre.

«La proposta – precisa l’amministrazione comunale di Verbania -, in vista della ripartenza delle attività scolastiche il prossimo 14 settembre, e con l’emergenza Covid 19 non superata, vede il Comune di Verbania capofila per un progetto, in collaborazione con l’Asl VCO, di educazione civica, sicurezza sanitaria e rispetto delle regole condivise, che prevede una serie di incontri con gli studenti tenuti da esperti in vari settori sanitari e sociali».

«Si tratta – commenta poi il sindaco Silvia Marchionini – di un progetto che vuole aiutare gli studenti a comprendere meglio questa fase complicata e le ricadute delle azioni che si compiono quotidianamente».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore