Quantcast

10 milioni per sistemare i cimiteri di Lombardia

I fondi sono destinati ai piccoli Comuni. Beneficiari anche 43 Comuni del Varesotto, per lo più nelle valli

cimitero di tornavento

Arrivano 10 milioni di euro per il bando “SiCim”, per la sistemazione dei cimiteri dei piccoli Comuni. In questo modo sarà possibile scorrere la graduatoria del bando e ammettere, a livello regionale, tutte le 600 richieste pervenute.

«Per un piccolo Comune spesso è difficile trovare fondi per l’ampliamento o la sistemazione del proprio cimitero perché, comprensibilmente, i fondi sono pochi e viene data priorità ad altri tipi di investimenti» dice il consigliere regionale Giacomo Cosentino, che ha proposto l’emendamento per trovare i fondi.

«Abbiamo deciso ancora una volta, grazie soprattutto alla disponibilità dell’Assessore ai piccoli comuni Massimo Sertori, di stare accanto a questi Comuni approvando l’emendamento n.805 che porterà nel varesotto 850.000 euro per finanziare, con circa 20 mila euro ciascuno, i progetti di 44 Comuni».

Ecco l’elenco dei Comuni del Varesotto che, tra il 2021 e il 2022, riceveranno il contributo: Agra, Ferrera di Varese, Brinzio, Bregano, Rancio Valcuvia, Inarzo, Brusimpiano, Montegrino valtravaglia, Valganna, Mesenzana, Bardello, Cuvio, Brenta, Mercallo, Castelveccana, Masciago Primo, Marzio, Cassano Valcuvia, Bedero Valcuvia, Galliate Lombardo, Gornate Olona, Maccagno con Pino e Veddasca, Ternate, Castelseprio, Casalzuigno, Cugliate Fabiasco, Marchirolo, Malgesso, Porto Valtravaglia, Crosio della valle, Orino, Bodio Lomnago, Cuveglio, Cuasso al Monte, Cittiglio, Luvinate, Barasso, Brebbia, Leggiuno, Gazzada Schianno, Arsago Seprio, Caronno Varesino, Buguggiate, Morazzone.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore