Quantcast

Angera inaugura il prato fiorito in riva al Lago Maggiore

In occasione della Giornata del Verde Pulito (domenica 15 maggio) sono state inaugurate le colorate aiuole sul lungolago, utili anche per api e insetti impollinatori

Angera inaugura il prato fiorito in riva al Lago Maggiore

La giornata del Verde Pulito ad Angera è stata l’occasione per inaugurare il prato fiorito in riva al lago. Le nuove aiuole sul lungolago (dopo l’imbarcadero) non sono solo una bella macchia di colore ma anche una manna per le api e gli insetti impollinatori.

«I prati fioriti sono stati realizzati con le sementi di Castelluccio Norcia (il comune a cui  Angera aveva destinato i fondi di solidarietà dopo il terremoto che colpì il Centro Italia, ndr) – ha spiegato l’agronomo Daniele Zanzi, che ha curato il progetto -. Per tutta la stagione ci sarà una continua fioritura, poi durante l’inverno ci sarà il riposo perché la natura si deve rigenerare”. In mezzo ai fiori anche delle piante di banano: “La natura è un disordine organizzato – prosegue Zanzi -. Qui portiamo la naturalezza in città, con un tocco esotico come è la tradizione del lago».

Il colpo d’occhio è quello di un susseguirsi di fiori colorati, un effetto che è dato anche dall’alternarsi di fiori e piante infestanti che “convivendo” assicurano il benessere della natura e la biodiversità.

Angera inaugura il prato fiorito in riva al Lago Maggiore

Il sindaco Molgora ha dato il benvenuto ai bambini e ai volontari che hanno raccolto i rifiuti sul lungolago: mozziconi, bottiglie di plastica, residui di ferro, salvagenti abbandonati. Il risultato di una mattina di lavoro sul lungolago.

 

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 15 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore