Quantcast

Novantesima edizione per la Fiera del tartufo bianco d’Alba

Tutto pronto per la tradizionale rassegna piemontese. Gli eventi inizieranno sabato 10 ottobre

tartufo bianco

Tutto pronto per la 90a edizione dell’attesissima Fiera del Tartufo Bianco d’Alba, che aprirà i battenti sabato 10 ottobre e che trasformerà fino all’8 dicembre la cittadina langarola in un centro di attrazione internazionale per gli appassionati del prezioso tubero, ma non solo, visto che il programma come ogni anno prevede un ricco calendario di eventi collaterali all’insegna della buona tavola, della cultura, dello spettacolo e del divertimento.

Mercato mondiale del Tartufo Bianco d’Alba e rassegna “AlbaQualità” È il cuore storico della manifestazione dedicata al Tuber magnatum Pico. Si tiene ogni sabato e domenica, dalle 9.30 alle 19.30, presso il Cortile della Maddalena. Si tratta di un’area espositiva ubicata in pieno centro storico, il luogo ideale per apprezzare e acquistare il meglio dei tartufi provenienti dai boschi di Langhe, Roero e Monferrato. Inoltre, gli stand espositivi di “AlbaQualità” offrono un panorama esaustivo e completo della qualità gastronomica e vitivinicola della zona, con particolare attenzione alle produzioni artigianali del territorio con migliaia di prodotti in degustazione e vendita.

Alba Truffle Show
Ogni weekend della Fiera, ospiti d’eccezione provenienti dal mondo dello spettacolo e dei media declinano i profumi del tartufo secondo le accezioni più disparate: dibattiti, incontri, presentazioni di libri, talk show, laboratori e show cooking. Questi ultimi, dedicati ai veri gourmet, e ormai conosciuti con il nome di Foodies Moments, celebrano il matrimonio tra la grande cucina e il Tartufo Bianco d’Alba. Tra gusto, lusso e bellezza, il pubblico viene guidato all’interno delle cucine stellate alla scoperta dei segreti dei più quotati chef di livello nazionale e internazionale che, per l’occasione votano il loro estro a piatti cuciti su misura per il Tartufo Bianco d’Alba.

XXI Asta Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba Domenica 8 novembre, il Castello di Grinzane Cavour ospita la 21ª edizione dell’Asta Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba®, la più importante e prestigiosa asta legata al mondo del Tartufo Bianco d’Alba. I migliori esemplari di Tartufo Bianco d’Alba sono contesi all’Asta dal sito Unesco del Castello di Grinzane Cavour, con collegamenti in diretta con i più celebri ristoranti al mondo, permettendo al pregiatissimo Tuber magnatum Pico di essere celebrato e di raggiungere le più blasonate tavole del mondo. Ribadita la consueta attenzione alla solidarietà: il ricavato dell’Asta Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba viene infatti devoluto in beneficienza.

Da sabato 10 ottobre a domenica 6 dicembre, un giudice di Analisi Sensoriale del Centro Nazionale Studi Tartufo svelerà i segreti del più celebre tubero al mondo tra degustazioni olfattive, test sensoriali e prove pratiche. Tutti i venerdì, alle 15, si terrà un laboratorio per apprendere i segreti relativi alla lavorazione della pasta fresca all’uovo fatta a mano. Infine, ogni weekend enologi e sommelier di grande esperienza vi guideranno in un viaggio tra le varietà di vini ed etichette del territorio, svelandone caratteristiche e curiosità. www.fieradeltartufo.org

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore