Turismo, riapre la funivia Stresa Mottarone

Mascherina obbligatoria per i passeggeri e carico ridotto fino ad un massimo di 16 persone

Apertura stagionale, sabato 30 maggio, della funivia Stresa Mottarone dopo quasi tre mesi di stop imposti dall’emergenza coronavirus. L’orario è quello estivo: prima corsa a salire dal lido ci Carciano alle 9,30, ultima corsa a scendere alle 17,30 con fermata alle 17,40 alla stazione intermedia dell’Alpino. Mascherina obbligatoria per i passeggeri, carico ridotto fino ad un massimo di 16 persone per mantenere il distanziamento sociale (la portata massima delle cabine in periodi normali è di 40 persone). Le tariffe: Stresa Mottarone andata e ritorno 20 euro, dai 4 ai 12 anni 12 euro, Stresa Mottarone solo andata 11,50 euro (9 dai 4 ai 12 anni). Stresa Alpino: 13,50 euro andata e ritorno (8,50 dai 4 ai 12 anni), solo andata 8 euro (7 dai 4 ai 12 anni).

di redazione@vconews.it
Pubblicato il 29 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore