Quantcast

Festa e solidarietà: a Ispra arriva “Aspettiamo il Natale Insieme”

La raccolta fondi collegata all'evento è finalizzata a donare a Viola, bimba affetta dalla nascita da un problema celebrale, un progetto completo di Pet Therapy

natale

L’Amministrazione Comunale di Ispra organizza per giovedì 8 dicembre la tradizionale festa dell’accensione dell’albero, “Aspettiamo il Natale Insieme”.

L’evento, organizzato con la collaborazione di Proloco Ispra, A.V.I. Camminiamo Insieme, Associazione genitori, Corpo Musicale Isprese, Associazione Culturale LaBeba & Leo, coro femminile Anemone e Joint Running Club, si terrà a partire dalle ore 14.30 nell’anfiteatro di piazza Ferrario con la straordinaria presenza di Babbo Natale, tanti dolci, cioccolata calda, zucchero filato e musica. L’Amministrazione ha inoltre voluto raccogliere un invito speciale da “il Giardino Meo”, APS di Groppello, aderendo alla raccolta fondi “un cane per Viola”, finalizzata a donare a Viola, bimba affetta dalla nascita da un problema celebrale, un progetto completo di Pet Therapy, grazie al quale potrà Viola arricchire la propria autonomia. Durante l’evento dell’8 dicembre, saranno presenti anche gli animali de “il Giardino di Meo” con i quali i bambini potranno imparare a interagire.

Il Sindaco e l’Assessore Turetta confermano: “non potevamo che aderire a questa iniziativa e coinvolgere le associazioni del territorio che devolveranno una parte del ricavato della giornata per la raccolta fondi”. L’iniziativa permetterà di regalare un cane tutto per Viola, un cucciolo da educare, per poter vivere e giocare con lei. La raccolta fondi “un cane per Viola” proseguirà domenica 18 dicembre con l’evento “Corro per Viola”, una corsa organizzata dal Joint Running Club con il patrocinio del Comune di lspra.

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 06 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore