Quantcast

Le lucine di Natale di Leggiuno si spostano a Laveno Mombello

Non c'è ancora l'ufficialità, ma gli organizzatori e l'amministrazione stanno lavorando per realizzare l'evento all'area Gaggetto durante il periodo natalizio

Lucine e magia del Natale a Cunardo

Sono nate a Leggiuno ma quest’anno le famose lucine si terranno a Laveno Mombello.

La manifestazione che in passato ha richiamato migliaia di pubblico per la sua spettacolarità e  bellezza nel periodo di Natale, lascia il paese nella quale è nata per approdare nella cittadina sul Lago Maggiore. L’area individuata è una parte del Gaggetto, il grande prato a ridosso del lungolago.

Al momento manca ancora l’ufficialità, ma gli organizzatori hanno già fatto più sopralluoghi e i lavori per l’allestimento dovrebbero partire già nel mese di ottobre.

«All’interno dell’area del parco gioco allestiremo un’area di lucine. Dal 20 ottobre iniziamo ad allestire», conferma Fabio Betti.

Le lucine sono nate grazie a Lino Betti, residente di Leggiuno, eletto in consiglio di minoranza durante le ultime elezioni, che ha iniziato ad addobbare la sua casa. Pian piano ha “contagiato” tutto il paese, tanto che l’evento, negli anni passati è diventato uno dei più famosi in provincia e in tutta Italia. Il numeroso flusso di persone negli anni ha creato dei problemi logistici, ma gli organizzatori e l’amministrazione comunale stanno lavorando per evitare qualsiasi tipo di problema.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore