Quantcast

Storia, terre e vino: in bici tra il golfo di Angera, la Quassa e le colline

La nuova proposta in bici di Pedalarcultura: ci saranno visite "da vicino", degustazioni e anche angoli inediti da scoprire

Vigna Collegiata

Una domenica per scoprire il golfo di Angera, la Quassa e le verdi colline tutto intorno: è la proposta di Pedalarcultura per domenica 12 settembre 2021, sotto il titolo “Storia, terra e vino”.

È proprio il tema della terra e dei suoi frutti a dare sapore alla giornata: «Trascorreremo una domenica in bici, in compagnia, pedalando nella natura tra lago Maggiore, aree verdi e terre coltivate che nel corso della storia hanno dato frutti preziosi per l’uomo e avremo l’occasione di degustare prodotti locali» spiegano quelli della LibeReria della Bottega del Romeo, promotori di Pedalarcultura.

Ci saranno visite “da vicino”, assaggi e anche angoli inediti da scoprire “a sorpresa”. La partenza è dalla Bottega del Romeo di Ispra alle 10, si pedalerà per 30 km su strade secondarie e facili strade sterrate, il rientro è previsto alle 17.

La pedalata è a numero chiuso, è richiesta l’iscrizione entro giovedì 9 settembre.
Per info, iscrizioni e noleggio bici: mail lalibereria@bottegadelromeo.com, WhatsApp 348 8516760

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 02 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore