Quantcast

“Coloriamo la pace” il libro di disegni del Claun Pimpa

Un'idea nata durante i mesi del lockdown si è trasformata in un libro da colorare grazie alle illustrazioni di Lara Calzolari. I proventi andranno all'associazione "Per far sorridere il cielo"

Claun Pimpa in Iraq

“Coloriamo in Pace”: è il titolo di un libro tutto da colorare in uscita in questo mese di settembre. A realizzarlo è stato un personaggio che sa come far sorridere i bambini di tutto il mondo.

Nei mesi di lockdown, il Claun Pimpa, nella vita Marco Rodari, costretto a casa dal coronavirus come tutti gli italiani, ha pensato di lanciare le sue “sfide” virtuali a colpi di disegni e colori. Ne è così uscito un libro che raccoglie alcuni disegni, eseguiti dall’illustratrice Lara Calzolari, che raccontano le avventure che settimanalmente capitavano al Claun il Pimpa.

Ogni avventura del Claun è un invito a colorare e a imparare un’azione di “pace” diversa. Con il gioco e i colori, i bambini imparano il significato della giornata mondiale della pace.
«Il puro gesto del dare colore fatto dai bimbi – spiega Marco Rodari – può riaccendere o ravvivare la Meraviglia, che è il respiro più bello del bambino, e che nessuna chiusura potrà mai cancellare».

Il libro si può trovare su www.ilpimpa.it, nella sezione libri “Coloriamo la Pace”.
L’’intero ricavato delle donazioni ricevute per il diario (tolte le sole spese di realizzazione) finanzierà i progetti dell’Associazione “Per Far Sorridere il Cielo” che opera con progetti in Siria, Iraq, Striscia di Gaza.

Claun Pimpa in Iraq

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore