Quantcast

Sabbia, fatica e pedalate: due giorni di ciclocross a Monvalle

Sabato 26 e domenica 27 si disputa il Campionato Nazionale Master sulla spiaggia del Guree. Quindici maglie tricolori in palio

ciclocross spiaggia guree monvalle

È una disciplina antica e durissima che per qualche tempo, in Italia, aveva perso quota ma che negli ultimi anni ha riscoperto e fatto riscoprire il proprio fascino. Parliamo del ciclocross che vanta una storia importante anche in provincia di Varese e che nel prossimo fine settimana sarà protagonista a Monvalle.

L’area della spiaggia del Guree infatti ospiterà due giornate di gara, sabato 26 e domenica 27 novembre, la seconda delle quali particolarmente importante perché sarà valida come campionato italiano master (quindi amatoriale) sia per atleti tesserati per la Federazione sia per quelli che gareggiano nei vari enti di promozione sportiva.

Uno sforza notevole quello degli organizzatori, il Gruppo Sportivo Contini (del presidente Vincenzo Tolomeo), che ha voluto festeggiare in questo modo – assegnando ben 15 maglie tricolori – i 45 anni di attività in ambito ciclistico. A fare da cornice alle gare uno scenario notevole, perché davanti agli occhi di corridori e spettatori ci sarà il Lago Maggiore: tocco in più per un percorso che già in passato ha riscosso successo.

La due giorni monvallese scatterà sabato 26 con una prova valida per il Criterium Varesino Ciclocross: il via della prima gara sarà dato alle ore 13,30 (ritrovo aperto dalle ore 12) mentre la seconda scatterà a seguire. Premiazioni previste a partire dalle 16.

Domenica 27 il clou con il Campionato Nazionale Master Ciclocross Open – questa la denominazione completa – che prevede il ritrovo dei concorrenti a partire da mezzogiorno sulla spiaggia del Guree (via del Golfo). Le prime a gareggiare saranno le categorie Debuttanti, Junior, Senior A, Senior B, Veterani A, Veterani B e Gentleman A con lo start alle 13,30.
Al termine della prima gara prenderà il via la seconda competizione per le categorie Gentleman B, Supergentleman A, Supergentlemen B, Super gentleman C, Primavera, Donne Junior, Donne A, Donne B e Donne C.

Il percorso misura circa 1.800 metri (il numero di tornate da coprire dipende dalla categoria di appartenenza) e ha un fondo interamente su sterrato. Sono previsti premi ai primi 10 classificati per ogni categoria prevista (ben 15 classi) così come alle prime 3 società. Durante tutta la manifestazione sarà in funzione uno stand gastronomico a cura della Pro Loco di Monvalle. Le gare sono intitolate alla memoria di Emilio Gandini, Carlo Busata e Sandro Gianoli e per ogni informazione ci si può rivolgere alla e-mail ciclovarese2022@gmail.com.

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 24 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore