Quantcast

Cristian Ciech non smette di vincere: 11° titolo italiano di deltaplano

Il pilota varesotto, già più volte campione del mondo, ha conquistato l'ennesimo tricolore nei cieli d'Abruzzo. Il primo "scudetto" risale al 1997

christian ciech deltaplano

Il pilota Christian Ciech, origini trentine ma da tanti anni trapiantato nel Varesotto, non smette di collezionare vittorie a bordo del suo deltaplano. Lo specialista del volo libero, già pluricampione del mondo, ha conquistato l’undicesimo titolo italiano assoluto di questa disciplina.

Il campionato tricolore 2022 si è disputato nei cieli della Valcomino in provincia di Frosinone, a ridosso dell’Appennino abruzzese e del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Una cornice meravigliosa nella quale il portacolori della Icaro 2000, classe 1971, ha dettato di nuovo legge.

Ciech ha infatti vinto la prima prova (task) volata su un percorso di 93 chilometri e si è classificato secondo nella seconda, più breve (70 Km), alle spalle del padrone di casa Marco Laurenzi. Nella classifica combinata finale per deltaplani di classe 1 (i più diffusi), il pilota varesino ha quindi preceduto Manuel Revelli di Cuneo e l’altoatesino Anton Moroder.

Come detto quindi Ciech ha portato a quota 11 la propria collezione di “scudetti” del deltaplano, bissando tra l’altro il titolo ottenuto lo scorso anno. La prima vittoria tricolore invece risale al 1997. Ciech ha vinto sette titoli mondiali tra individuali e di squadra con l’Italia e quest’anno, prima dei tricolori, ha ottenuto un argento agli Europei disputati in Umbria.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 28 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore