Quantcast

Filippo Ganna al comando del Giro di Germania

La vittoria nel prologo e l'arrivo in volata nella 1a tappa (successo di Ewan) mantengono il verbanese alla testa della corsa tedesca

filippo ganna giro di germania 2022

La vittoria nel prologo – disputato mercoledì 24 – ha messo Filippo Ganna alla testa del Giro di Germania, breve prova a tappe che terminerà domenica 28 a Stoccarda dopo cinque giornate di corsa.

Il campione nato a Verbania ha trovato il colpo di pedale e lo smalto giusti per imporsi nella breve cronometro di apertura e ha difeso la maglia nella prima vera tappa disputata quest’oggi – giovedì 25 – da Weimar a Meiningen, per 149 chilometri. A vincere in volata la frazione è stato Caleb Ewan, sprinter della Lotto-Soudal, davanti all’italiano Johnatan Milan.

Nel prologo Ganna – che gareggia per la Ineos-Grenadier – aveva invece preceduto l’olandese Bauke Mollema di 2″ e il tedesco Nils Politt di 3″. Dopo la tappa odierna il corridore di Vignone precede in classifica lo stesso Mollema e Milan che con gli abbuoni si è avvicinato alla vetta.

Mercoledì, in caso di arrivo di gruppo, SuperPippo potrebbe mantenere ancora le insegne del primato mentre se andasse in porto una fuga – il terreno sembra favorevole a entrambe le soluzioni – la leadership potrebbe cambiare di mano anche perché i distacchi scaturiti dal prologo sono molto ridotti. Resta comunque molto probabile che il Deutschland Tour si decida sabato con l’arrivo in salita di Schauinsland. Difficile per Ganna – che è un passista fenomenale ma non uno scalatore – restare con gli specialisti. Intanto però la maglia rossa è sua.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 25 Agosto 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore