Quantcast

Pippo Ganna non tradisce: il verbanese vince la cronometro della Tirreno Adriatico

Il campione del mondo vola a 54,6 di media e batte Evenepoel (a 10") e Pogacar (a 17"). Terzo successo stagionale per il corridore della Ineos-Grenadier

filippo ganna giro d'italia 2021

Terza vittoria stagionale per Filippo Ganna: il campione di Vignone era il principale favorito nella cronometro individuale che ha aperto oggi – lunedì 7 marzo – la 57a Tirreno Adriatico, la seconda corsa a tappe italiana per importanza dopo il Giro. E ha rispettato il pronostico.

Ganna, che è il campione del mondo in carica nella corsa contro il tempo su strada, ha vinto la frazione di Lido di Camaiore coprendo in 15’17” il percorso di 13,9 chilometri volando a 54,6 di media oraria. Il fenomeno nato a Verbania è così salito sul gradino più alto di un podio davvero regale, con il belga Remco Evenepoel secondo (a 10″) e con il dominatore degli ultimi due Tour (e della “Strade Bianche” di sabato scorso), Tadej Pogacar terzo a 17″. Quarto e quinto Asgreen e Dowsett, decimo e secondo degli azzurri il campione italiano Matteo Sobrero.

Grazie al successo nella crono, Ganna è anche il primo leader della classifica generale della Corsa dei Due Mari che si concluderà domenica 13 e che martedì prevede la Camaiore-Sovicille di 219 chilometri, frazione “vallonata” con numerosi saliscendi. Per la Ineos-Grenadier ci sarà quindi da lavorare per proteggere la maglia azzurra del campione piemontese.

Alla Tirreno Adriatico non ci sono invece corridori varesini; presente invece la Eolo-Kometa che non aveva velleità per la cronometro d’apertura ma che ha intenzione di provare qualche colpo nelle singole tappe magari con Vincenzo Albanese o con Mirco Maestri che in questa corsa ha vinto la classifica a punti nel 2019. Per la generale c’è invece Lorenzo Fortunato che però ha pagato un ritardo pesante quest’oggi, terminando a 1’42” da Ganna.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 07 Marzo 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore