Quantcast

A Varese la Smart future academy per gli studenti degli ultimi 3 anni delle superiori

L'incontro online si terrà venerdì 7 maggio tra le 8.30 e le 12.30 e prevede un format di orientamento per i giovani basato sull’ascolto e l’interazione con brillanti professionisti

scuola studenti

Venerdì 7 maggio arriva a Varese l’esperienza di Smart future academy, una giornata organizzata dall’omonima associazione no profit. L’iniziativa che si terrà sul web è rivolta agli studenti degli ultimi tre anni delle scuole superiori.
In programma la testimonianza di speaker, che offriranno alle nuove generazioni il racconto della propria esperienza umana e professionale. Tra i testimonial che incontreranno online le ragazze e i ragazzi dei nostri istituti, il presidente di Camera di Commercio, Fabio Lunghi: «Il nostro ente ha da tempo avviato – dice lo stesso Lunghi – un percorso ricco e significativo a supporto del mondo della scuola e, in particolare, degli studenti. Siamo infatti convinti che, per garantire al sistema Varese occasioni di sviluppo adeguato ai bisogni della nostra società, occorra puntare in modo concreto su un’efficace relazione tra formazione ed economia. Da qui, un impegno che ci ha fatto dar vita a progetti pilota a livello regionale come “Varese Tourist Angels”, rivolto ai ragazzi dei licei linguistici e degli istituti turistici, e “Project Work”, che si concretizza in esperienze formative in azienda con la realizzazione di un manufatto o un servizio commissionato da una o più imprese a un gruppo di studenti. E in più, l’iniziativa rivolta ai giovanissimi delle scuole medie per indirizzarli, attraverso il progetto “Failasceltagiusta”, nella decisione più adeguata su come continuare gli studi, in un mix tra le proprie caratteristiche e quelle del sistema socio economico varesino. A tutta questa attività, s’aggiunge ora il contributo all’importante incontro online organizzato da Smart Future Academy, col suo interessante format».

L’appuntamento sul web del 7 maggio è in programma tra le 8.30 e le 12.30: «Siamo molto orgogliosi che Camera di Commercio Varese abbia accolto il nostro progetto – spiega la presidente dell’associazione Smart Future Academy, Lilli Franceschetti –. Abbiamo messo a punto un format di orientamento per i giovani particolarmente efficace, basato sull’ascolto e l’interazione con brillanti professionisti: sono loro a raccontare il proprio lavoro e il percorso di studi che li ha portati al successo, sia personale, sia professionale. La vera forza del progetto sta nella sua dinamicità e freschezza, che alterna momenti educativi a situazioni di vero e proprio divertimento».

COME SI PARTECIPA

Per partecipare è necessaria l’iscrizione online dell’istituto sul sito di Smart Future Academy alla pagina “iscrizioni” sul sito dell’evento:  https://www.smartfutureacademy.it/iscrizione-istituti-scolastici/. Successivamente, la segreteria invierà una mail con tutte le informazioni per i docenti e per gli studenti per partecipare gratuitamente a Smart Future Academy.

GLI SPEAKER  DI SMART FUTURE ACADEMY VARESE 2021

Tra gli speaker della giornata: Fabio Lunghi, presidente Camera di Commercio Varese, Giovanni Brugnoli, presidente Tiba Tricot e vicepresidente di Confindustria per il capitale umano, Elena Brusa Pasquè, presidente dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Varese, Caterina Cantoreggi, componente Consiglio Cna Varese, Riccardo Comerio, amministratore delegato Comerio Ercole spa e presidente Università Carlo Cattaneo Liuc, Enrico Montonati, imprenditore, delegato provinciale Coldiretti Giovani Impresa Varese, Gianluca Piasentin, comandante provinciale Carabinieri Varese, Franco Vitella, presidente di Confcommercio Ascom Luino. Faranno i saluti istituzionali il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, insieme a Laura Caruso, dell’Ufficio scolastico territoriale di Varese, e Francesca Strazzi, assessore comunale alle Risorse per la crescita, politiche giovanili e partecipazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore