Quantcast

Internet e verità, se ne parla a Palazzo Verbania

L'autore de "La (dis)informazione ai tempi di internet", Danilo Sacco, in città il 2 ottobre per la presentazione del suo libro

Riapre Palazzo Verbania

«Stimolare l’esercizio del dubbio e la ricerca di confronto». L’intento è questo per Danilo Sacco, autore del saggio”La (dis)informazione ai tempi di internet”, pubblicato da Ladolfi editore che venerdì 2 ottobre alle ore 18 verrà presentato a Luino.

Il luogo dell’evento è l’emblema della cultura cittadina, Palazzo Verbania, che ospiterà un incontro sul tema della disinformazione, trattato dal saggio, disponibile nelle librerie e sulle principali piattaforme online.

L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento dei posti (70). L’evento è organizzato dall’Ufficio Cultura della Citta di Luino.

Il ciclo degli incontri era iniziato il 1° febbraio ed è stato presto sospeso a causa dell’emergenza sanitaria. Sono ripresi il 19 settembre e Luino è la 6^ tappa del nuovo ciclo post Covid, che costa di circa 50 eventi.

Il libro, come spiega l’autore, «non vuole dispensare certezze o verità» piuttosto «ribattere a presunte certezze che molti, seppure in buona fede, hanno fatto proprie e nelle quali si sono blindati, smettendo o rinunciando a prestare attenzione e ascolto a qualsiasi contenuto diverso dalle proprie opinioni».

varie

IL SAGGIO
La (sid)informazione ai tempi di internet di Danmilo Sacco è disponibile nelle librerie e online su Amazon, IBS, La Feltrinelli, Il Libraccio, Mondadori Store, eBay.

L’AUTORE
Danilo Sacco, novarese, ha curato rubriche di economia e finanza su Italia Oggi e Stampa Sera. Dal 1985 al 2005 ha collaborato con IPSOA (Istituto Postuniversitario per lo studio dell’Organizzazione Aziendale) sviluppando tematiche valutarie e del commercio internazionale. Ha concentrato poi la sua attività nel settore bancario, nel quale ha ricoperto incarichi di responsabilità a vari livelli. È coautore del testo “Impresa e mercato dei cambi”, edito da Ispoa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore