Quantcast

Lago cromatico, Two Fol Quartet a Ispra

Appuntamento giovedì 5 agosto alla Tenuta La Quassa per una manifestazione musicale en plein air

musica jazz
Il Two Fol Quartet è un quartetto di clarinetti che abbraccia tutta la famiglia dei clarinetti (basso, corno di bassetto, clarinetto in si bemolle e piccolo in mi bemolle) e che si caratterizza per la poliedricità del suo repertorio, basato esclusivamente su arrangiamenti e composizioni propri. Il programma spazia dalle ouvertures di Mozart Rossini, ai tanghi di Astor Piazzolla, da brani della tradizione klezmer alla canzone italiana, fino a giungere a brani tratti dal mondo del progressive rock (Genesis, Area, PFM, ecc…). Oltre a numerosi concerti sul territorio italiano ed europeo, il gruppo ha all’attivo un disco prodotto dalla Visage Music e presentato in diretta su Radio Rai 3 all’interno della trasmissione Piazza Verdi. I membri del Two-Fol Quartet, singolarmente, vantano numerosi concerti da solisti con orchestra, collaborazioni con orchestre importanti, concerti in formazioni cameristiche e solistiche in diversi Stati europei e negli Stati Uniti, e partecipazioni a svariati festival nazionali e internazionali.

Two Fol Quartet: Nicholas Gelli, Emilio Checchini, Luca Troiani, Pierpaolo Romani, clarinetti.

 

GIOVEDI’ 5 AGOSTO
Tenuta La Quassa – Ispra, ore 21:30

En plein air | Two Fol Quartet

Ingresso al concerto: 15 euro a persona, con prenotazione obbligatoria.

In caso di maltempo il concerto si terrà al chiuso SU DUE TURNI (18:30 – 21:30). In fase di registrazione, se si vuole partecipare anche in caso di maltempo, è obbligatorio selezionare ANCHE i biglietti “Turno” dell’orario scelto, in quantità coerente con i partecipanti totali. 
E’ possibile pagare in anticipo i biglietti con una donazione di 15 EURO cad.
a favore del Festival al seguente link:

https://www.fondazionevaresotto.it/i-progetti/festival-il-lago-cromatico-vii/#donate-now

In alternativa, si potrà pagare sul luogo dell’evento.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore