Quantcast

Tre vantaggi dell’investire in criptovalute

Generica 2020

Chi non ha mai sentito parlare ci criptovalute? Impossibile, perché sono state una delle parole d’ordine nel Paese negli ultimi anni; pur stando così le cose, ecco che le persone guardano comunque l’argomento con diffidenza e cautela, senza ben capire di cosa si tratti, allo stesso modo in cui ascoltano con un po’ di disattenzione le notizie che arrivano da un paese lontano.
Questo ci porta al fatto che le persone non stiano cercando di investire in questo campo, o di commerciarvi.
Resta che la storia più recente ci spiega che potrebbe essere un’idea davvero vincente: certo, vi sono dei rischi, come in qualsiasi investimento dai rendimenti potenzialmente piuttosto elevati, ma i vantaggi sono davvero evidenti, e cercheremo di vederne qualcuno proprio nelle prossime righe.

LA SEMPLICITA’
Quando operiamo un qualunque tipo di investimento, ci troviamo subito immersi di complicazioni: fastidi, dispendi di energia e carte e cartacce da visionare e da firmare. Nel settore immobiliare, poi, neanche a dirlo, soglie di ingresso altissime: non si possono certo investire cento euro e tanti saluti! Dobbiamo spesso avere un grande budget per metterci in quel tipo di affari.
Ecco, con le criptovalute no: possiamo investire una somma qualsiasi, tanto per iniziare e vedere come va, e poi agire poco alla volta, come riteniamo giusto, senza avere mille fogli da firmare o entrare in filiali di banca: ci basterà consultare il valore di Bitcoin su Bitvavo, oppure di Ethereum, di Dash, o di qualsiasi altra valuta et voilà.

LIQUIDITA’ ELEVATA
Quando ponderiamo un investimento, un ragionamento sulla sua liquidità è giusto farlo: significa la facilità di acquisto o di rivendita a un prezzo che sia vicino al tasso di mercato. A causa delle loro stesse caratteristiche, questo genere di valute dispongono di una liquidità davvero assai elevata: si acquistano e si vendono con estrema facilità, le stesse piattaforme che si utilizzano per il trading di Bitcoin e affini mettono a disposizione una grande quantità di strumenti e di strategie, come gli “ordini limite” o il trading gestito da algoritmi.

RENDIMENTI MOLTO GOLOSI
Ovviamente non potevamo omettere un capitolo sui rendimenti, il vero fiore all’occhiello di questo genere di investimento: le criptovalute sono sul mercato da un tempo relativamente breve, ma quello che abbiamo imparato di esse ce le mostra come più redditizie di altri investimenti. Per farvi un esempio: il reddito medio che ci si può aspettare dal mercato azionario è di circa il 20%, rendimento considerato davvero molto “solido”.
Per quanto concerne le valute virtuali, dobbiamo sapere che esse hanno ampissime variazioni su un lasso di tempo relativamente breve: questo significa che sì, si tratta di un mercato rischioso, ma che permette una forbice di guadagno assai elevata. L’errore della maggior parte delle persone, in questo genere di contesto, è quello di lanciarsi nel trading senza nessun piano e nessuna strategia: basterà elaborarne uno, magari aiutati da un esperto, e i nostri guadagni lieviteranno grazie a questo genere di valute!

Come abbiamo visto, vi sono senza dubbio dei vantaggi a operare con le criptovalute: perché non provarci?

di divisionebusiness@varesenews.it
Pubblicato il 22 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore