Quantcast

“Aiutateci ad allestire il villaggio di Natale”, il comune cerca caramelle, legna e balle di fieno

L'amministrazione comunale sta organizzando le iniziative del 3 e 4 dicembre sul lungolago in vista del Natale e chiede l'aiuto di tutti

Mercatino di Natale a Porto Valtravaglia

Cercarsi caramelle, cioccolatini, legna da ardere e una balla di fieno per gli animali. L’amministrazione comunale di Porto Valtravaglia ha iniziato ad organizzare una manifestazione in piazza in vista del Natale: appuntamento il 3 e 4 dicembre sul lungolago e chiede aiuto l’aiuto di tutti per poter recuperare quello che gli manca.

“Visto l’importante impegno economico già deliberato dal comune e l’attuale momento di forti rincari di elettricità e gas, l’amministrazione comunale chiede a privati, commercianti, artigiani e a tutti coloro che possono collaborare, di sostenere questa importante manifestazione aiutando a reperire risorse e omaggiando dei materiali attualmente ancora mancanti o eventualmente comunicarci dei contatti che potrebbero essere in grado di aiutarci sostenendo questo progetto”, spiega Daniele Vecchio, vicesindaco del paese sulla sua pagina Facebook. 

Intanto il programma della manifestazione è giù stato confermato: si terrà il 03 e 04 dicembre con un centinaio di bancarelle tra commercianti, hobbisti, associazioni di volontariato, agricoltori, scuole e asili, mentre zampognari, cori natalizi e band si esibiranno tra i visitatori.

Novità di questa edizione sarà la realizzazione di un vero e proprio villaggio di Natale per i bambini, un magico spazio dove i piccoli visitatori potranno in maniera completamente gratuita incontrare Babbo Natale e il fedele Elfo, lasciare le loro letterine, giocare con i gonfiabili, salire sul trenino di Babbo Natale, partecipare a laboratori con gli Elfi e al trucca bimbi ed immergersi in un’atmosfera unica tra profumi, musiche e letture Natalizie.

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 13 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore