Quantcast

Escursionista scomparso al Pizzo Ragno, continuano le ricerche

Oggi, oltre alle squadra a piedi, utilizzato anche un elicottero privato

Senza esito le ricerche del 47enne vigezzino disperso da giovedì. Purtroppo le ricerche non hanno portato novità. Per tutto il giorno si è battuta con uomini a piedi la cresta del Pizzo Ragno e i sentieri che portano all’Alpe Campra, dove il 47enne sarebbe dovuto andare.

Gli elicotteri non hanno potuto sorvolare la zona a causa del maltempo, ma nel tardo pomeriggio un elicottero privato ha tentato un sorvolo con un’apparecchiatura dei Vigli del fuoco che localizza i segnali telefonici.

Sabato le ricerche riprenderanno con le quadre del Soccorso Alpino, del Sagf e dei Vigli del fuoco a piedi, sempre in base al meteo per permettere ai soccorritori di lavorare in massima sicurezza.

di info@ossolanews.it
Pubblicato il 28 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore