Quantcast

I draghi ritornano ad Omegna in un weekend dedicato a Rodari

La terza edizione di "Lago dei draghi" si terrà sabato 5 e domenica 6 settembre: un'appuntamento rivolto a bambini e famiglie per scoprire i racconti di Rodari in un modo differente e fantastico

lago dei draghi omegna

Omegna diventerà la città dei draghi: una sorta di Jurassic Parc, con tanto di draghi in movimento, da osservare a bordo dei motoscafi, un’accademia di “Dragologia”, alberi parlanti e animazioni a tema. Organizzata dallo staff della Grotta di Babbo Natale (link), la terza edizione di “Lago dei draghi” si terrà sabato 5 e domenica 6 settembre 2020.

Le prenotazioni si potranno effettuare on line (a questo link). Tutte le iniziative della manifestazioni si svolgeranno a piccoli gruppi e nel rispetto delle norme di distanziamento.

Per la terza edizione, oltre al safari in motoscafo, durante il quale i partecipanti potranno osservare diversi draghi animatronici nascosti lungo le rive del Lago d’Orta, sono in programma anche animazioni a tema rodariano, a partire dalla “corsa al contrario” lungo il torrente Nigoglia.

Il percorso inizierà al Forum di Omegna, dove in collaborazione con il Parco della fantasia Gianni Rodari, si terranno le lezioni dell’accademia di “Dragologia”: quest’anno nel rispetto delle norme di distanziamento le lezioni si terranno nell’ampio auditorium con postazioni separate per ogni bambino. Durante la giornata ci saranno anche animazioni a tema, uno grande “scivolo del drago” e alberi parlanti che racconteranno le storie di Gianni Rodari.

Altra novità della terza edizione sarà il “Dragon Adventure Training”: una vera e propria “scuola di avventura”, che si terrà in contemporanea il 5-6 settembre presso l’Adventure Park di Baveno, durante la quale i bambini e ragazzi dai quattro ai 12 anni potranno sperimentare percorsi sospesi, arrampicate e orienteering, con la guida degli istruttori del parco. Speciali condizioni sono riservate a chi partecipa ai due eventi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore