Quantcast

Torino “a cielo aperto” riparte dal turismo

Tante le offerte e le iniziative a disposizione dei visitatori per scoprire Torino e tutte le sue attrattive

torino

Con parchi, portici, piazze, musei all’aperto e un intero quartiere dedicato alla street art, Torino è una vera città a “cielo aperto”, ed è pronta a riaccogliere i turisti con tante offerte e iniziative pensate sia per i visitatori italiani che stranieri.

Attraverso il portale online di Turismo Torino (link) si può prenotare il proprio soggiorno e usufruire dell’offerta “Sei nostro ospite 2 notti su 3” (link all’articolo) ideata dalla Regione Piemonte. Dopo aver acquistato la prima notte di vacanza, le altre due sono offerte. È possibile scegliere subito la data, oppure comprare un buono da utilizzare entro il 31 dicembre 2020. Per soggiornare a Torino e nei dintorni occorre contattare il consorzio turistico Incoming Experience (link). L’iniziativa è valida nelle strutture aderenti e solamente per gli acquisti effettuati prima del 31 agosto 2020.

Dalla pagina di Turismo Torino si può prenotare anche la visita guidata della città: un percorso di due ore disponibile in italiano, inglese e francese. I gruppi fino a sei persone possono prenotare le visite tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:00 ma almeno con 24 ore di anticipo. I gruppi più grandi devono invece prenotare via mail all’indirizzo resguide@turismotorino.org.

Sempre sullo stesso sito, dal 27 luglio si potrà acquistare anche la Torino+Piemonte card. Si tratta di una carta che permetterà di entrare gratuitamente nei musei, nelle mostre, nei castelli e nelle ville più importanti del capoluogo e della regione, oltre a garantire altri sconti e agevolazioni. Esisteranno tipi di carta con validità differente da uno a cinque giorni consecutivi. Grazie alle convenzioni stipulate coi musei principali (Museo egizio, Musei reali di Torino, Mauto…), i possessori della Torino+Piemonte card potranno prenotare le loro visite in queste strutture direttamente online.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore