Quantcast

Montani e Preioni guidano la protesta anti Conte in piazza Ranzoni

Anche il centrodestra del Vco ha voluto battere un colpo contro il governo e la maggioranza giallorossa

C’erano il senatore Enrico Montani e il capogruppo del Carroccio Alberto Preioni, questa mattina in piazza Ranzoni, a guidare la protesta di Lega e Fratelli d’Italia contro il governo Conte e le azioni intraprese per uscire dalla crisi economica causata dal coronavirus.

Molti i rappresentanti istituzionali dei due partiti presenti: da Luigi Songa presidente Atc a Paolo Marchioni sindaco di Omegna, gli ex parlamentari Valter Zanetta e Marco Zacchera, i capigruppo in consiglio comunale a Verbania di Lega Michael Immovilli e Fratelli d’Italia Damiano Colombo, il segretario cittadino di FdI Luca Gnecco, amministratori locali da tutta la provincia.

Il Verbano Cusio Ossola s’è voluto unire alle “100 piazze” convocate da Matteo Salvini e Giorgia Meloni in tutta Italia. Anche il Vco ha voluto battere un colpo contro il governo e la maggioranza giallorossa.

di redazione@vconews.it
Pubblicato il 03 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore